Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Perchè una persona si arma e commette una strage?

IL FENOMENO SPREE KILLER, LA PAROLA ALLA PSICOLOGA - 25

L'appuntamento con la dottoressa Federica Bellò


TREVISO - Perché le persone improvvisamente si armano e commettono delle stragi?

Con la psicologa e psicoterapeuta Federica Bellò, a Buongiorno Veneto Uno si parla di spree killer, l'espressione utilizzata negli Usa per definire le persone che, in un'improvvisa esplosione di violenza, compiono vere e proprie stragi con armi da fuoco per poi, generalmente, togliersi la vita. Cosa si nasconde dietro questa disperazione? Solitudine, frustrazione, un gravissimo disagio mentale che non si pensa possa sfociare in un raptus di tale efferatezza. Ai microfoni di Emanuele Spironello, la dottoressa Federica Bellò descrive alcuni tratti che accomunano questi assassini serali, mettendo in luce i segnali che evidenziano un disturbo psicologico e il tipo di sostegno di cui hanno bisogno gli assassini e le persone a loro vicine.





Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
12/03/2013 - Superare l'impotenza, la parola alla psicologa - 24
05/03/2013 - Le conseguenze del cyberbullismo, la parola alla psicologa - 23
07/02/2013 - Depressione post partum, la parola alla psicologa - 22
05/02/2013 - Disabilità e famiglia, la parola alla psicologa - 21
23/01/2013 - Vivere la propria omosessualità, La parola alla psicologa - 20
16/01/2013 - Maltrattamento psicologico, La parola all'esperta - 19
27/12/2012 - Sindrome di Pinocchio, La parola alla psicologa - 18
12/12/2012 - Dipendenza affettiva, la parola alla psicologa - 17
06/12/2012 - Vivere in coppia ma non fare sesso, la parola alla psicologa - 16
27/11/2012 - I rischi dell'anoressia, la parola alla psicologa - 15
08/11/2012 - Il fenomeno dello stalking, la parola alla psicologa - 14
31/10/2012 - Sindrome di alienazione parentale, la parola alla psicologa - 13
19/10/2012 - Attacchi di panico, la parola alla psicologa - 12
16/10/2012 - Perché si tradisce? La parola alla psicologa - 11
09/10/2012 - Il lato emotivo dell'obesità, la parola alla Psicologa - 10