Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, era ubriaco: protestava per il ritardo con cui il mezzo era ripartito

RISSA IN AUTOBUS, BOTTE AD AUTISTA E CARABINIERE: ARRESTATO

Manette ad un 46enne trevigiano, Claudio Del Bianco


TREVISO - Prima i pesanti insulti all'autista dell'autobus che aveva perso troppo tempo per convincere una madre a restare seduta con il suo figlioletto di due anni in braccio, poi l'aggressione a calci e pugni nei confronti dei carabinieri. Attimi di tensione nella serata di giovedì al capolinea del bus numero 9 dell'Actt, a Treviso, nel quartiere di San Paolo. Protagonista di questo vero e proprio raptus di follia un 46enne trevigiano, Claudio Del Bianco che è stato arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e oltraggio. L'uomo, completamente ubriaco, se l'è presa fin da subito con l'autista: ha preso il suo tesserino e lo ha strappato, insultandolo poi pesantemente. La zuffa è scaturita da un eccessivo ritardo, secondo Del Bianco, con cui il guidatore era ripartito: stava infatti convincendo una madre a restare seduta con il figliolo in braccio, per motivi di sicurezza. La scena non è sfuggita ad un carabiniere fuori servizio di 50 anni che stava facendo ritorno a casa a bordo del mezzo pubblico. Inutile cercare di riportare alla ragione il 46enne: il militare è stato infatti aggredito sia verbalmente che fisicamente dall'uomo che è poi scappato all'esterno del bus. Poco dopo Claudio Del Bianco è stato raggiunto presso la sua abitazione ed arrestato. L'uomo è già stato rimesso in libertà in attesa del processo che si terrà il prossimo 13 maggio.