Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Le opposizioni: "Scempio ambientale", gli artigiani: "Non è lo sviluppo giusto"

PIANO DEL TERRITORIO DI ASOLO INSORGONO MINORANZE E CATEGORIE

Questa sera in consiglio comunale l'ampliamento dell'area industriale


ASOLO - Il nuovo Piano di assetto del territorio di Asolo scatena le proteste di opposizioni e associazioni di categoria. Si preannuncia una seduta infuocata del Consiglio comunale della cittadina pedemontana, questa sera, quando verrà messo in votazione il provvedimento. Tra i punti più contestati, un ampliamento delle cubature edificabili nell'area produttiva. Una vera e propria colata di cemento, da quasi un milione di metri cubi, accusano le minoranze, che rischia di deturpare per sempre il paesaggio delle colline amate da Eleonora Duse, Freya Starck e Robert Browning. Le minoranze criticano l'amministrazione leghista guidata da Loredana Baldisser di aver presentato il piano, destinato a segnare lo sviluppo urbanistico del territorio per i prossimi vent'anni, appena sette giorni fa. Oltre a diversi protagonisti della cultura nazionale, contro l'operazione si sono mobilitate pure le categorie produttive locali: in un documento congiunto, varie associazioni di categoria riconoscono come l'espansione potrebbe dare lavoro alle imprese della zona nel breve periodo, ma ribadiscano come altre siano le linee per un rilancio duraturo, a partire dalla riqualificazione delle numerose aree industriali esistenti ed in disuso.

Ai nostri microfoni, Daniele Ferrazza, ex sindaco ed oggi consigliere comunale di minoranza con la lista Insieme per Asolo, e Fausto Bosa, vicepresidente di Confartigianato Asolo Montebelluna.