Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Nell'ultimo mese quattro realtà indipendenti chiudono a causa degli affitti

CENTO SCRITTORI PER SALVARE LE LIBRERIE DI VENEZIA

Oggi alla Libreria Sansoviniana un incontro pubblico


VENEZIA - Un centinaio di autori veneziani a sostegno delle librerie della città.

Dopo l'annunciata chiusura, nell’ultimo mese, di quattro librerie indipendenti, la risposta degli scrittori e illustratori della città lagunare non si fa attendere. Per questo oggi a mezzogiorno venerdì 12 aprile, nel Salone della libreria Sansoviniana si terrà un incontro pubblico volto a sensibilizzare e sostenere quelle realtà “di prossimità” che rischiano di estinguersi, soverchiati da politiche turistiche ed economiche insostenibili. Dopo il saluto di Maurizio Messina, direttore della Biblioteca Nazionale Marciana che ospita l’iniziativa, parleranno a nome di tutti Andrea Molesini, Tiziano Scarpa, Petra Reski, Alessandro Marzo Magno. In questa occasione verrà presentato un documento, sottoscritto dai cento autori, rivolto al Comune e alla comunità veneziana che raccoglierà richieste e proposte per arginare queste perdite.

Ai nostri microfoni è intervenuto lo scrittore Andrea Molesini.

 

Oltre al sistema ineluttabile a cui le piccole librerie devono confrontarsi, che comprende la concorrenza delle altre librerie, sempre più spesso espressione delle maggiori case editrici, e la competizione delle piattaforme di vendita on-line, a minare ulteriormente queste realtà, nel piccolo, sono le questioni del costo degli affitti e delle locandine per promuovere gli eventi.

Dopo la Old World Book, il Laboratorio Blu e la Goldoni, anche la libreria Marco Polo, ha dichiarato di voler chiudere i battenti. La decisione è stata presa dopo l'arrivo di due multe, per un totale di 1007euro, che sanzionavano una stessa locandina di promozione di un reading. “Senza locandine per comunicare e plateatico per ospitare non ci sono eventi. Adesso abbiamo ricevuto una multa per una locandina ma non possiamo organizzare ancora eventi con l'eventualità che ne arrivino altre.” hanno dichiarato i proprietari della libreria. Tra le proposte che verranno avanzate domani, indirizzate all'amministrazione cumunale, quello di disporre di spazi con canoni calmierati e di esentare da imposta ogni anno un certo numero di locandine per publicizzare gli eventi.

 

Gli scrittori e illustratori mobilitati per sostenere le librerie indipendenti : Tiziana Agostini, Matteo Alemanno, Alon Altaras, Lucio Angelini, Paolo Barbaro, Antonella Barina, Rosa Barovier Metasti, Shaul Bassi, Gianfranco Bettin, Roberto Bianchin, Flavio Birri, Marco Borghi, Paola Brolati, Pietro Brunello, Annalisa Bruni, Davide Busato, Riccardo Calimani, Anna Castelli, Dario Cestaro, Carla Coco, Maurizio Crema, Antonio Crovato, Giorgio Crovato, Maurizio Crovato, Doretta Davanzo Poli, Marco De Rosa, Giovanni Di Stefano, Cristiano Dorigo, Roberto Ellero, Caterina Falomo, Roberto Ferrucci, Alberto Fiorin, Carla Forcolin, Guido Fuga, Fiora Gandolfi, Paolo Ganz, Anna Maria Giannuzzi Miraglia, Sebastiano Giorgi, Francesco Giusti, Christian Gonzales y Herrera, Michele Gottardi, Cristina Gregorin, Mario Infelise, Ivo Lombardo, Michelle Lovrić, Amos Luzzatto, Laura Luzzatto, Gadi Luzzatto Voghera, Diogo Mainardi, Paolo Mameli, Rossella Mamoli Zorzi, Marco Marella, Alessandro Marzo Magno, Pia Masiero, Giannandrea Mencini, Andrea Molesini, Carlo Montanaro, Giovanni Montanaro, Federico Moro, Francesco da Mosto, Ranieri da Mosto, Gianfranco Munerotto, Daniela Iride Murgia, Massimiliano Nuzzolo, Armando Pajalich, Enrico Palandri, Saverio Pastor, Renato Pestriniero, Tiziana Plebani, Jane Press da Mosto, Gianluca Prestigiacomo, Gillian Price, Daniele Resini, Petra Reski, Enrico Ricciardi, Oscar Sabini, Mirco Salvadori, Tudy Sammartini, José Sasportes, Tiziano Scarpa, Alessandro Scarsella, Lucio Schiavon, Michela Scibilia, Paola Scibilia, Antonio Alberto Semi, Franca Semi, Maria Luisa Semi, Sally Spector, Margherita Tirelli, Elisabetta Tiveron, Massimo Tomasutti, Anna Toscano, Alberto Toso Fei, Nelli Vanzan Marchini, Lele Vianello, Fabio Visintin, Gabriella Zimmermann, Paola Zoffoli, Alvise Zorzi, Marino Zorzi.