Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, per˛, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'osservatorio 2012 degli agenti immobiliari Fiaip di Treviso

C'╚ CRISI, I TREVIGIANI TORNANO AD ABITARE IN AFFITTO

Gi¨ le compravendite di immobili: prezzi previsti in in calo


TREVISO - La crisi spinge in basso gli acquisti di case e rilancia gli affitti. Nel 2012, nella Marca, le locazioni sono aumentate del 6%, dopo diversi anni di calo: a sancirlo l'osservatorio della Federazione degli agenti immobiliari professionali di Treviso. Al contrario, le compravendite sono diminuite del 19% (sommandosi al meno 7 del 2011), nonostante gli immobili posti in vendita siano aumentati dell'11,6%. I prezzi, però, sono scesi del 7,3% e sono previsti in ulteriore riduzione del 6,5% nei primi sei mesi del 2013. Del resto, il motivo principale, per cui gli affari non vanno a buon fine, è proprio il fattore economico: nel 46% dei casi la difficoltà di accedere al credito da parte dell'acquirente e nel 34% l'importo troppo alto. Riguardo ai prezzi, si va dai 5.280 euro al metro quadro per il nuovo in centro agli 840 euro di un edificio da ristrutturare a San Paolo, San Liberale e Monigo. Quasi la metà dei compratori ha tra i trenta e i cinquanta anni, suddivisi equamente tra coppie e famiglie con figli (entrambe al 40%): non a caso la tipologia più ricercata (un terzo) riguarda appartamenti con due camere.

Ancor più del residenziale soffrono il direzionale e il commerciale, dove sono al ribasso sia le vendite che le locazioni.