Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il candidato trevigiano disconosce il comunicato inviato dal partito

UTILIZZO DEL SIMBOLO DI SCELTA CIVICA: LA REPLICA DI ENRICO RENOSTO

Dichiara: "E' solo un tentativo di disturbo alla nostra coalizione"


TREVISO - Questa la replica di Enrico Renosto al comunicato inviato da Scelta Civica: "Prendo atto che questa lettera non proviene dalla direzione nazionale del partito, ma da quattro parlamentari, di cui peraltro nessuno di Treviso, che ancora una volta mi intimano di ritirare il simbolo. E' ormai palese di come si tratti solo di un tentativo di mettere in cattiva luce la coalizione di Massimo Zanetti, i quanto questo candidato spaventa i poteri forti, avendo lui una piena indipendenza sia dal punto di vista economico ed anche, in caso di vittoria, dal punto di vista politico. Ribadisco di avere tutte le autorizzazioni ad utilizzare il simbolo ed anche la direzione nazionale, riunitasi lunedì, non ha sollevato alcun rilievo. Noi andiamo avanti tutta, rappresentando le tante persone in difficoltà in questo periodo e non curandoci degli interessi delle lobby".


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
03/05/2013 - Scelta Civica: l'ufficio di presidenza diffida dall'usare il simbolo del partito alle Comunali