Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Biancocelesti a segno con Kyeremateng (1'), Picone (45') e Madiotto (61')

CONTINUA IL SOGNO SALVEZZA: IL TREVISO BATTE 3-0 LA FERALPISALÒ

Tritium raggiunto sull'1-1 in pieno recupero dal Lumezzane


TREVISO - (gp) Il Treviso continua a sperare nella salvezza. I ragazzi di mister Bosi dovevano fare 3 punti e lo hanno fatto nel migliore dei modi battendo per 3-0 allo stadio Tenni la FeralpiSalò, mandando in goal Kyeremateng, Picone e Madiotto. La vittoria biancoceleste poteva però non bastare se il Tritium avesse superato un già salvo Lumezzne. e l'incubo si era materializzato proprio al 90' quando è giunta al Tenni la notizia del vantaggio della Tritium. Una doccia fredda durata soltanto un minuto perchè sul ribaltamento di fronte il Lumezzane ha pareggiato i conti. Ora per i ragazzi di mister Boi sarà fondamentale la gara di domenic prossima sul campo della Reggiana. Ancora una volta sarà obbligatorio vincere e sperare in una sconfitta della diretta avversaria, ovvero la Tritium impegnata in un campo difficile come quello del Sudtirol.

 

La cronaca:

 

pt 1' - Calcio d'inizio. Primo pallone giocato dagli ospiti.

 

pt 1' - GOAL DEL TREVISO: Inizio fulmineo dei biancocelesti con il vantaggio dopo appena 60 secondi firmato da Kyeremateng, al primo centro con la maglia del Treviso, che ha finalizzato al meglio l'assist di Spinosa.

 

pt 4' - Tentativo della FeralpiSalò dalla distanza, nessun problema per Merlano.

 

pt 10' - Brivido per il Treviso: Tarana crossa teso ma Stendardo con un intervento provvidenziale in scivolata sventa il pericolo. 

 

st 14' - Altra occasione per la FeralpiSalò con Ilari che lascia partire un tiro violento che finisce a lato non di molto.

 

pt 18' - La FeralpiSalò preme alla ricerca del pareggio ma il Treviso, anche se con qualche difficoltà, riesce a tamponare le iniziative degli ospiti affidandosi alle ripartenze.

 

pt 21' - Ancora FeralpiSalò in avanti: Berardocco tira da posizione favorevole ma Di Girolamo si immola deviando in angolo.

 

pt 25' - La gara si fa spigolosa a causa di un paio di scelte arbitrali completamente

 

pt 26' - AMMONIZIONE PER IL TREVISO: Sul taccuino dei cattivi finisce Piccioni per un fallo a pochi metri dall'area. Dagli sviluppi della punizione libera la difesa biancocelesti.

 

pt 30' - AMMONIZIONE PER LA FERALPISALO' - Piccioni tenta di avviare il contropiede del Treviso ma viene steso da Finocchio che rimedia il cartellino giallo.

 

pt 33' - Occasione per la FeralpiSalò: Finocchio s'invola sulla fascia destra e mette al centro un cross teso che Beccia devia rischiando un clamoroso autogoal.

 

pt 36' - Il biancoceleste Zammuto rimedia un colpo al volto. Nessun provvedimento dell'arbitro che giudica (giustamente) lo scontro del tutto fortuito.

 

pt 40' - Il Treviso arretra il proprio baricentro per andare al riposo in vantaggio. La FeralpiSalò non è però pericolosa.  

 

pt 45' - GOAL DEL TREVISO: Raddoppio biancoceleste con Picone che dai 17 metri ha lasciato partire un bolide che ha trafitto Branduani. 

 

pt 45' - Saranno due i minuti di recupero.

 

pt 47' - FeralpiSalò vicinissima al goal: Di Girolamo salva sulla linea un tiro a botta sicura di Finocchio.

 

pt 47' - Squadra negli spogliatoi con il Treviso avanti di due reti. 

 

SECONDO TEMPO:

 

st 1' - Il Treviso batte il calcio d'inizio, con due minuti d'anticipo rispetto ai qunid. 

 

st 2' - AMMONIZIONE PER LA FERALPISALO' - Cartellino giallo per Cortellini che ha messo giù Kyeremateng. 

 

st 5' - Il Treviso prova a chiudere la gara ma la FeralpiSalò si difende bene. 

 

st 9' - Grande azione della FeralpiSalò con Finocchio che calcia dal limite dell'area: il pallone sfiora la traversa di Merlano.

 

st 11' - SOSTITUZIONE PER LA FERALPISALO': Esce Finocchio ed entra Magli.

 

st 12' - AMMONIZIONE PER LA FERALPISALO' - In nemmeno venti secondi di gioco il neo entrato Magli stende Kyeremateng e finisce sul taccuino dei cattivi.

 

st 16' - GOAL DEL TREVISO: Giovanni Madiotto raccoglie di testa il cross di Kyeremateng e batte un incolpevole Branduani.

 

st 25' - Ci crede davvero poco a questo la FeralpiSalò che, oltre a non dover più chiedere nulla a questo campionato, sembra non voler nemmeno rendere la vita difficile al Treviso.

 

st 35' - Il Treviso controlla la gara, anche se la FeralpiSalò non spinge. 

 

st 40' - I ritmi sono calati di molto allo stadio Tenni: la partita si è chiusa di fatto con il sigillo di Madiotto al 61'. 

 

st 48' - E' finita allo stadio Tenni: il Treviso vince per 3-0 contro la FeralpiSalò e spera ancora nella salvezza in virtù del pareggio per 1-1 tra Tritium e Lumezzane.

 

Le partite della 33° giornata (tempo reale):

Como - Albinoleffe 2-1

Cuneo - Virtus Entella 1-1

Lecce - Carpi 2-2

Portogruaro - Sudtirol 1-0

San Marino - Cremonese 1-6

Trapani - Reggiana 2-2

Treviso - FeralpiSalò 3-0

Tritium - Lumezzane 1-1

Riposa: Pavia

 

La classifica:

Trapani 61, Lecce 61, Carpi 51, Virtus Entella 50, Sudtirol 49, Cremonese 46, Albinoleffe 44, San Marino 43, FeralpiSalò 40, Pavia 40, Lumezzane 39, Cuneo 35, Como 35, Portogruaro 31, Reggiana 29, Tritium 19, Treviso 17

 

Le penalizzazioni:

Albinoleffe -6, Portogruaro -1, Como -1, Cremonese -1, Treviso -1