Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Finale scudetto con lo stesso andamento di garauno: Pantere sul 2-0, poi il calo

TIE BREAK MALEDETTO: IMOCO PERDE 3-2 ANCHE IN GARADUE

Garatre giovedì a Piacenza, l'ultima speranza per Conegliano


PIACENZA - Sembra una maledizione: ancora una sconfitta, ancora per 3-2, ancora dopo aver vinto i primi due set. L'Imoco cede al tie break garadue a Piacenza ed ora è sotto 0-2 nella finale scudetto. Una partita dunque praticamente in fotocopia rispetto a garauno domenica scorsa al Palaverde, con le Pantere a partire subito fortissimo, dominando a muro e costringendo la Rebecchi a numerosi errori in ricezione. Due set, i primi, quasi senza storia. Ma evidentemente la tenuta mentale dell'Imoco in questa finale non va più in là del secondo set: dopo aver perduto nettamente il terzo e il quarto, in verità Conegliano si batte alla grande nel tie break, tutt'altro che scontato: va sotto, rimonta fino al 14-14, annulla tre match ball ma al quarto un muro vincente di Piacenza regala il 2-0 nella serie. Garatre è in programma giovedì, sempre a Piacenza alle 20.30.

REBECCHI PIACENZA-IMOCO CONEGLIANO 3-2 (22-25, 16-25, 25-16, 25-20, 17-15)

REBECCHI Valeriano ne, Leggeri 12, Turlea 19, Meijners 20, Secolo, Nicolini ne, Ferretti 2, Sansonna (L), Guiggi 11, Bosetti 20. All. Caprarza

IMOCO Agostinetto, Maruotti, Daminato ne, Camera, Zanotto, Rossetto (L), Calloni 11, Nikolova 24, Crozzolin, Barcellini 14, Barazza 14. All. Gaspari

ARBITRI: Zucca-Vagni

DURATA SET: 26', 24', 29', 32', 26'