Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Gara quasi a senso unico, ma entusiasmo alle stelle per le Pantere

L'IMOCO CEDE 3-1 IN GARA QUATTRO: LO SCUDETTO ╚ DI PIACENZA

Senza Nikolova era una mission impossible: grazie lo stesso, ragazze


TREVISO - Niente bella a Piacenza: è la Rebecchi a festeggiare al Palaverde il suo secondo scudetto. Imoco battuta 3-1 in una garaquattro che poca storia ha avuto, se non nel terzo set, quello della rinnovata speranza per i 5800 tifosi che anche stavolta non hanno mancato di far arrivare alle Pantere tutto il loro apporto. Ma è stata un'Imoco come svuotata di energie: senza Nikolova (martedì si opera al dito fratturato) ma anche con addosso improvvisamente tutto lo stress di un'avventura alla quale non era preparata ma che in ogni caso ha vissuto splendidamente. Alla fine, tra la gioia sfrenata delle emiliane che festeggiavano il tricolore, tutto il Palaverde ha tributato un grandioso omaggio alle sue beniamine. Una splendida esperienza, un sogno accarezzato ripetutamente: a queste ragazze va detto solo un grande grazie. E Conegliano e il Palaverde possono comunque festeggiare lo scudetto del pubblico e dell'organizzazione, a detta degli stessi avversari tra i migliori di questo campionato.

 

 

IL TABELLINO

 

Imoco Volley Conegliano - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 1-3 (10-25, 12-25, 25-22, 9-25)

 

Imoco Volley Conegliano: Maruotti, Fiorin 8, Daminato, Camera, Zanotto 4, Rossetto (L), Calloni 11, Crozzolin 4, Barcellini 14, Barazza 5. Non entrate Agostinetto, Nikolova. All. Gaspari.

 

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Valeriano, Leggeri 14, Turlea 19, Meijners 22, Secolo, Ferretti, Sansonna (L), Guiggi 11, Radenkovic, Bosetti 19. Non entrata Nicolini. All. Caprara.

 

Arbitri: Sobrero, Padoan.

 

Note: durata set: 21', 22', 26', 21'; tot: 1h30'. Spettatori 5500.


Galleria fotograficaGalleria fotografica