Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista a Giovanni Grillo (Coordinamento Volontariato Sinistra Piave)

DAL LATTE AL FORMAGGIO: L'ARTE CASEARIA IN UN CORSO PER GIOVANI

L'iniziativa rivolta ai ragazzi che non studiano e lavorano dai 18 ai 29 anni


Un corso interattivo e gratuito per avvicinarsi alle tecniche di lavorazione del latte in formaggio e scoprire così un’arte e un mestiere che potrebbe affascinare anche le nuove generazioni offrendo loro una possibilità di inserimento nella società. A Bagnolo di San Pietro di Feletto, presso la latteria Perenzin, ha preso il via un corso per conoscere l’arte casearia. A spiegarci l'iniziativa è Giovanni Grillo, presidente del Coordinamento Volontariato Sinistra Piave promotore del progetto in collaborazione con l’Accademia Internazionale dell’Arte Casearia e le associazioni del “Laboratorio arti e mestieri” (Famiglie Rurali Sinistra Piave, Medi@età, Psiche 2000, Amici Centro Piazzoni, Cooperativa Sociale Fenderl, Schiavinato-Piccolo Rifugio).

Il corso è rivolto a tutti i giovani tra i 18 e i 29 anni che non lavorano, non studiano o sono alla ricerca di un cammino sul quale indirizzare la propria vita professionale e rientra nel progetto più ampio “Agorà caleidoscopio di attività” che si è sviluppato nei filoni della cura alla persona, della valorizzazione del patrimonio storico artistico della Sinistra Piave e della cooperazione internazionale..

Questo corso, rientrante nella sezione “Laboratorio Arti e Mestieri”, si prefigge di trasmettere delle conoscenze consolidate nel tempo alle nuove generazioni, nello specifico quello della lavorazione e trasformazione del latte. Sotto la guida dell’esperto casaro Carlo Piccoli, titolare con la moglie Emanuela Perenzin della Latteria Perenzin, i giovani avranno modo di compiere un percorso formativo e di scoprire una nuova passione. Diversi i temi trattati con laboratori manuali: trasformazione del latte in caciottine; formatura e rivoltamento; produzione di Robiola; salatura e lavaggio formaggi; affinamento di alcuni formaggi con pepe, foglie di noce, cera d’api; confezionamento di vari tipi di formaggio; foratura delle forme per ottenere un formaggio erborinato; preparazione del Millefoglie al Marzemino.

Buon ascolto!