Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'associazione Revolution premia due giovani imprenditori agricoli

L'ARTE CHE PREMIA LA CREATIVITÀ IMPRENDITORIALE

Domenica 19 maggio spettacolo con Ottobuffata al sant'Artemio


TREVISO - C'è un'arte nel fare agricoltura. E' quanto pensa il gruppo di artisti veneti dell'associazione culturale “Revolution” che per domenica 19 maggio, ore 16.30, ha organizzato negli spazi della sede della Provincia di Treviso uno spettacolo di poesia visiva e musicalità dal titolo “StellaFarfalla nell'Arcobalenombra” e una “8buffata” , un buffet organizzato da 12 giovani aziende del territorio che proporranno otto diversi prodotti tipici, come spiega ai nostri microfoni il presidente dell'associazione Alcide Sartori. In questo contesto, l'associazione Revolution e la Provincia di Treviso assegneranno due premi ad altrettante imprese giovani, che hanno avviato la loro attività nel segno dell'intraprendenza e dell'innovazione. Tra i premiati vi è il 24enne feltrino Giovanni De Bacco che, come racconta nell'intervista, ha ripreso con la sorella Valentina la tradizione vinicola della famiglia dando nuovo vigore alla cantina grazie alla produzione di rari vini autoctoni. Mentre un'altra significativa esperienza è quella raccontata da Philipp Breitenberger che si è lanciato nel mercato europeo con la sua azienda di Giavera del Montello, prima a sperimentare la trasformazione di kiwi in succhi e marmellate.

Buon ascolto!