Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il candidato del centrosinistra sfida Genty: "Niente confronti, offende gli elettori"

RENZI E SERRACCHIANI: PARATA DI BIG PER TIRARE LA VOLATA A MANILDO

Il "rottamatore" a Treviso venerdì 24 per chiudere la campagna


TREVISO - Sarà Matteo Renzi a chiudere la campagna elettorale di Giovanni Manildo e della coalizione di centrosinistra “Treviso bene comune”. Il sindaco di Firenze sarà nel capoluogo della Marca venerdì 24 maggio e parteciperà alla manifestazione in piazza dei Signori. La presenza del “rottamatore” era nell'aria già da tempo, ma le ben note vicende nazionali ne hanno messo in dubbio la venuta fino all'ultimo. Lo stesso Manildo prevedeva ormai di dover rinviare l'appuntamento ad un possibile ballotaggio: nel primo pomeriggio, invece, la telefonata di conferma, subito rilanciata su Facebook da alcuni militanti, “bruciando” sul tempo gli stessi vertici della coalizione. “Sono molto felice che Matteo Renzi venga a Treviso. – dichiara il segretario provinciale del Pd, Roberto Grigoletto -, Un sindaco giovane, fresco e capace: ciò di cui c'è urgente bisogno anche a Treviso”.

Ma Renzi non è l'unico big in arrivo a sostegno di Manildo: martedì 21, su iniziativa della lista Treviso civica, è attesa Deborah Serracchiani, fresca vincitrice delle elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia. Con lei, anche Bolzonello, vicepresidente della Regione ed ex sindaco di Pordenone, dove la sua amministrazione ha rilanciato la città con diversi progetti innovativi.

Manildo, intanto, lancia una sfida a Giancarlo Gentilini, grande assente dai confronti pubblici tra i candidati sindaco di queste settimane.

 

Nella foto, Giovanni Manildo, candidato sindaco di Treviso bene comune, davanti all'ultima versione del suo manifesto elettorale.