Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO: Il segretario regionale a Sant'Angelo per sostenere lo sceriffo

FLAVIO TOSI: "GENTILINI PRENDERÀ PIÙ VOTI DELLA LEGA, SE LO MERITA"

Ultima tappa della campagna elettorale di Genty nei quartieri


TREVISO – (gp) “Gentilini è un leone, prenderà più voti della Lega perchè se lo merita”. Parola del segretario regionale del Carroccio e sindaco di Verona Flavio Tosi che è giunto nella Marca per lanciare la volata allo Sceriffo in vista delle elezioni comunali del 26 e 27 maggio prossimi. Flavio Tosi, intervenuto nell'incontro pubblico alla trattoria Al Sole di Santa Maria del Sile, nel quartiere di Sant'Angelo (quinta e ultima tappa della campagna elettorale di Gentilini tra i quartieri di Treviso) ha sostenuto la candidatura del prosindaco lasciando da parte i malumori interni alla Lega Nord, dalla questione delle espulsioni a livello regionale passando per il patteggiamento per peculato a due anni e sei mesi di Pier Giorgio Stiffoni. “Le comunali sono un'altra cosa rispetto alle politiche – ha detto il segretario regionale – Gentilini ha insegnato a tutti noi come fare i sindaci e per questo Treviso lo riconfermerà”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica