Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO: La governatrice del Friuli Venezia Giulia a Treviso per Manildo

SERRACCHIANI: "FINITO IL TEMPO DELL'UOMO DA SOLO AL COMANDO"

Duecento trevigiani all'incontro pubblico in p.zza dell'Università


TREVISO - "E' finito il tempo dell'uomo da solo al comdando". Una frase asciutta, chiaramente riferita a Giancarlo Gentilini, pronunciata dalla neo governatrice del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, ex europarlamentare del Pd che ha partecipato a un incontro pubblico per sostendere Giovanni Manildo, candidato sindaco della coalizione Treviso Bene Comune. Circa duecento trevigiani hanno ascoltato Debora Serracchiani lanciare la volata al candidato del centro sinistra, parlando di cambiamento culturale più che di cambiamento politico. Una nuova visione di partecipazione alla cosa pubblica che coinvolga direttamente i cittadini, passando per quei punti chiave che le hanno permesso di vincere in Friuli Venezia Giulia: taglio dei costi della politica, cemento zero, investimenti nella formazione e nell'istruzione, trasparenza e rispetto dell'ambiente. Temi caldi anche nel programma della coalizione Treviso Bene Comune, che la Serracchiani ha invitato a votare per cambiare volto a Treviso facendola diventare una "città europea". 

Galleria fotograficaGalleria fotografica