Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Appuntamento venerdì 7 giugno allo stadio comunale Narciso Soldan

22° MEETING CITTÀ DI CONEGLIANO, ATLETICA DI LIVELLO INTERNAZIONALE

Kari Ihalainen, allenatore della squadra finladese di giavellotto ospite della Silca Ultralite


CONEGLIANO - Grande atletica per il 22° meeting Città di Conegliano – Trofeo Toni Fallai. Kari Ihalainen, l'allenatore della squadra finlandese, da sempre culla del lancio del giavellotto, arriverà allo stadio comunale Narciso Soldan per accompagnare due suoi atleti, Mikko Kankaanpää e Mika Aalto, che parteciperanno all'importante evento in programma venerdì 7 giugno. Il coach, che arriva da una terra che ha regalato alla specialità record mondiali su record mondiali, terrà anche giornate di allenamento collegiale aperte ai portacolori della società organizzatrice, Atletica Silca Conegliano, e della “gemella” Silca Ultralite Vittorio Veneto. Grazie alle buone conoscenze maturate in 33 anni di storia, Atletica Silca Conegliano è riuscita a creare, prima, il contatto con la Finlandia e a ottenere, poi, dalla Fidal, la deroga per la partecipazione dei due atleti stranieri (il meeting infatti è nazionale). L'annuncio è stato dato oggi durante la presentazione del meeting nella sala giunta del municipio di Conegliano, alla presenza del sindaco Floriano Zambon, dell'amministratore delegato di Silca SpA, Stefano Aurelio Zocca, e del presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin.

Kari Ihalainen è considerato uno dei più grandi allenatori del lancio del giavellotto di tutto il mondo. Dopo una carriera a livello mondiale, come atleta, nel 1990 è diventato coach della squadra finlandese della specialità, guidando l'Olympic training center a Kuortane fino al 2005. I suoi atleti sono stati capaci di conquistare 13 medaglie olimpiche, mondiali ed europee. Nel 2006 è volato negli Stati Uniti d'America, per allenare atleti di caratura mondiale, come Breaux

Greer, lanciatore da 91.29 metri e medaglia di bronzo ai Mondiali di Osaka nel 2007. Dal 2008 al 2011 Ihalainen è stato responsabile della nazionale coreana, ritornando poi in patria e riprendendo il suo ruolo di allenatore della nazionale finlandese. A Conegliano il coach accompagnerà Kankaanpää, atleta capace di una misura di 83.33 metri, raggiunta nel 2010, e Aalto, che ha un personale di 78.94 (2009).

Un'occasione imperdibile per gli atleti partecipanti al meeting, che si potranno confrontare con i due forti finlandesi, e per tutti gli atleti di casa che potranno assistere agli allenamenti di un team che proviene dall'accademia del lancio del giavellotto, che farà base nella provincia di Treviso per una settimana.

Da sempre un classico dell'estate atletica trevigiana, il meeting coneglianese, che prevede 13 gare disputate a livello assoluto (ci saranno i migliori rappresentanti italiani del salto in lungo e del getto del peso, tra i quali Di Maggio, Secci, Dodoni e Ricci), assegnerà il prestigioso Trofeo Toni Fallai proprio al miglior risultato tecnico nella disciplina dei lanci.


Galleria fotograficaGalleria fotografica