Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Appuntamento venerdì 7 giugno allo stadio comunale Narciso Soldan

22° MEETING CITTÀ DI CONEGLIANO, ATLETICA DI LIVELLO INTERNAZIONALE

Kari Ihalainen, allenatore della squadra finladese di giavellotto ospite della Silca Ultralite


CONEGLIANO - Grande atletica per il 22° meeting Città di Conegliano – Trofeo Toni Fallai. Kari Ihalainen, l'allenatore della squadra finlandese, da sempre culla del lancio del giavellotto, arriverà allo stadio comunale Narciso Soldan per accompagnare due suoi atleti, Mikko Kankaanpää e Mika Aalto, che parteciperanno all'importante evento in programma venerdì 7 giugno. Il coach, che arriva da una terra che ha regalato alla specialità record mondiali su record mondiali, terrà anche giornate di allenamento collegiale aperte ai portacolori della società organizzatrice, Atletica Silca Conegliano, e della “gemella” Silca Ultralite Vittorio Veneto. Grazie alle buone conoscenze maturate in 33 anni di storia, Atletica Silca Conegliano è riuscita a creare, prima, il contatto con la Finlandia e a ottenere, poi, dalla Fidal, la deroga per la partecipazione dei due atleti stranieri (il meeting infatti è nazionale). L'annuncio è stato dato oggi durante la presentazione del meeting nella sala giunta del municipio di Conegliano, alla presenza del sindaco Floriano Zambon, dell'amministratore delegato di Silca SpA, Stefano Aurelio Zocca, e del presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin.

Kari Ihalainen è considerato uno dei più grandi allenatori del lancio del giavellotto di tutto il mondo. Dopo una carriera a livello mondiale, come atleta, nel 1990 è diventato coach della squadra finlandese della specialità, guidando l'Olympic training center a Kuortane fino al 2005. I suoi atleti sono stati capaci di conquistare 13 medaglie olimpiche, mondiali ed europee. Nel 2006 è volato negli Stati Uniti d'America, per allenare atleti di caratura mondiale, come Breaux

Greer, lanciatore da 91.29 metri e medaglia di bronzo ai Mondiali di Osaka nel 2007. Dal 2008 al 2011 Ihalainen è stato responsabile della nazionale coreana, ritornando poi in patria e riprendendo il suo ruolo di allenatore della nazionale finlandese. A Conegliano il coach accompagnerà Kankaanpää, atleta capace di una misura di 83.33 metri, raggiunta nel 2010, e Aalto, che ha un personale di 78.94 (2009).

Un'occasione imperdibile per gli atleti partecipanti al meeting, che si potranno confrontare con i due forti finlandesi, e per tutti gli atleti di casa che potranno assistere agli allenamenti di un team che proviene dall'accademia del lancio del giavellotto, che farà base nella provincia di Treviso per una settimana.

Da sempre un classico dell'estate atletica trevigiana, il meeting coneglianese, che prevede 13 gare disputate a livello assoluto (ci saranno i migliori rappresentanti italiani del salto in lungo e del getto del peso, tra i quali Di Maggio, Secci, Dodoni e Ricci), assegnerà il prestigioso Trofeo Toni Fallai proprio al miglior risultato tecnico nella disciplina dei lanci.


Galleria fotograficaGalleria fotografica