Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il pm De Bortoli ha conferito l'incarico al dottor Alberto Furlanetto

IL GIALLO DELLA MORTE DI MARCO VIDALI, DOMANI L'AUTOPSIA

Il 20enne caduto nel Sile dopo una notte brava passata con due amici


TREVISO - Sarà eseguita domani dal dottor Alberto Furlanetto l'autopsia sul corpo del 20enne Marco Vidali, il giovane caduto nel fiume Sile nella notte di domenica e il cui corpo è stato rinvenuto mercoledì dai sommozzatori dei vigili del fuoco. A conferire l'incarico per l'esame autoptico e tossicologico è stato il pm Massimo De Bortoli che vuole fare maggiore luce sulla vicenda ed ha aperto un fascicolo per il reato di “morte come conseguenza di altro reato”. In base agli esiti degli accertamenti del dottor Furlanetto i magistrato deciderà quali responsabilità attribuire ai due amici della vittima che si trovavano con lui nel corso della notte in cui è avvenuta la tragedia. I carabinieri proseguono inoltre gli accertamenti per identificare il pusher che avrebbe ceduto al gruppetto di giovani la dose di chetamina che i tre ragazzi avrebbero consumato domenica notte.

Per i funerali gli amici avviano una raccolta fondi. Continuano su Facebook le testimonianze di affetto per ricordare Marco Vidali. Alcuni amici stanno raccogliendo i fondi per contribuire alle spese per il funerale del 20enne. Le esequie si svolgeranno in particolare la prossima settimana. "Siamo tutti dispiaciuti per ciò che è accaduto al nostro amico Marchetto -si legge- per stare più vicino alla famiglia abbiamo organizzato una colletta per aiutare economicamente lo svolgimento del funerale. abbiamo aperto una carta postepay dove è possibile versare un contributo, si può ricaricare sia in posta che nelle ricevitorie sisal. cod: 4023600647065178 IN POSTA SERVE IL NOME DEL PROPRIETARIO CHE E': Matteo Menuzzo INVECE IN TABACCHERIA IL CODICE FISCALE CHE E':MNZMTT94L30L407N"