Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il pm De Bortoli ha conferito l'incarico al dottor Alberto Furlanetto

IL GIALLO DELLA MORTE DI MARCO VIDALI, DOMANI L'AUTOPSIA

Il 20enne caduto nel Sile dopo una notte brava passata con due amici


TREVISO - Sarà eseguita domani dal dottor Alberto Furlanetto l'autopsia sul corpo del 20enne Marco Vidali, il giovane caduto nel fiume Sile nella notte di domenica e il cui corpo è stato rinvenuto mercoledì dai sommozzatori dei vigili del fuoco. A conferire l'incarico per l'esame autoptico e tossicologico è stato il pm Massimo De Bortoli che vuole fare maggiore luce sulla vicenda ed ha aperto un fascicolo per il reato di “morte come conseguenza di altro reato”. In base agli esiti degli accertamenti del dottor Furlanetto i magistrato deciderà quali responsabilità attribuire ai due amici della vittima che si trovavano con lui nel corso della notte in cui è avvenuta la tragedia. I carabinieri proseguono inoltre gli accertamenti per identificare il pusher che avrebbe ceduto al gruppetto di giovani la dose di chetamina che i tre ragazzi avrebbero consumato domenica notte.

Per i funerali gli amici avviano una raccolta fondi. Continuano su Facebook le testimonianze di affetto per ricordare Marco Vidali. Alcuni amici stanno raccogliendo i fondi per contribuire alle spese per il funerale del 20enne. Le esequie si svolgeranno in particolare la prossima settimana. "Siamo tutti dispiaciuti per ciò che è accaduto al nostro amico Marchetto -si legge- per stare più vicino alla famiglia abbiamo organizzato una colletta per aiutare economicamente lo svolgimento del funerale. abbiamo aperto una carta postepay dove è possibile versare un contributo, si può ricaricare sia in posta che nelle ricevitorie sisal. cod: 4023600647065178 IN POSTA SERVE IL NOME DEL PROPRIETARIO CHE E': Matteo Menuzzo INVECE IN TABACCHERIA IL CODICE FISCALE CHE E':MNZMTT94L30L407N"