Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Assieme a lui un socio ancora misterioso, si parla di Lauro Buoro

MASSIMO ZANETTI PRONTO AD ACQUISTARE IL TREVISO CALCIO

Mister Segafredo dice che ha convinto De Longhi a restare nel basket


TREVISO - Massimo Zanetti, assieme ad un socio ancora misterioso (si parla di Lauro Buoro) pronto ad acquistare la quota di maggioranza del Treviso calcio. Il patron dell'omonimo gruppo industriale, tra i leader internazionali nella produzione e commercializzazione di caffè, grande appassionato sportivo, avrebbe concluso l'affare con il club biancoceleste appena retrocesso dalla Prima alla Seconda divisione. L'attuale dirigenza, comunque, dovrebbe abbandonare tutte le cariche. Il Treviso calcio, peraltro, non avrebbe rinunciato alla possibilità di un ripescaggio nella categoria superiore. Già nei mesi scorsi si vociferava di un possibile ingresso di Zanetti nella società di via Foscolo, da tempo in difficoltà anche economiche: una mossa che arriva a poche ore dalla chiusura della campagna elettorale per le elezioni comunali di Treviso, in cui lo stesso imprenditore è candidato sindaco, alla guida di tre liste civiche. In passato, la Segafredo (uno dei marchi principali controllato dal gruppo di Zanetti) è già stata sponsor della squadra biancoceleste, in varie annate tra il 1986 e il 2007, inoltre, l'industriale trevigiano è stato anche sponsor e, per un breve periodo presidente, del Bologna Calcio (città dove ha sede la sua azienda).

Mister Segafredo inoltre dice di aver convinto De Longhi, di cui è parente, a restare in Treviso Basket, soprattutto ora che è probabile l'acquisizione di un titolo sportivo di Lega Due o addirittura di Serie A da parte della società trevigiana. Anche in questo caso esiste un precedente, con la Segafredo sulle canotte della Pallacanestro Gorizia dal 1984 al 1988.