Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Davanti a Max Bulleri Treviso Basket distrugge gli avversari nella ripresa

DE LONGHI TRIONFA SU QUINTO: GARAUNO DI FINALE FINISCE 79-56

TVB ad un passo dalla promozione in D, garadue è venerdì a Quinto.


TREVISO - Davanti a Massimo Bulleri, una garauno quasi senza storia: se togliamo il primo quarto in campo si è vista solo la De Longhi: e la finale playoff per ora la comanda Treviso Basket, proprio nel giorno della conferma della permanenza dell'azienda De Longhi anche in futuro. Davanti ad un pubblico eccezionale ed entusiasta, compresi i tifosi ospiti,TVB ha dovuto carburare circa 10 minuti, durante i quali il Quinto è riuscito a reggere il campo con una certa disinvoltura, la De Longhi ogni volta che tenta l'allungo viene ripresa ed anzi arriva sul 11-10 l'unico vantaggio ospite. Nel secondo quarto Treviso comincia ad ingranare punti, arriva anche un 32-18, ma nel finale Quinto tenta una rimonta segnando otto punti nell'ultimo paio di minuti e limando parzialmente lo svantaggio. Ma si tratta solo di una illusione, Treviso nel terzo e nel quarto tempo ingrana un'altra marcia e comincia a macinare punti chiudendo  il terzo quarto 58 a 39, dopo che la soglia dei + 20 era stata abbattuta prima dell'ultima pausa di gioco. Enell'ultimo quarto la formazione di Quinto viene letteralmente travolta  da un +32 col punteggio di 73 a 41 a tre minuti dalla fine. Al Quinto non resta che cercare di limitare i danni.

DE LONGHI TREVISO-POLISP. QUINTO 79-56
DE LONGHI
Lenti Ceo 6, Milella 16, Battistel 1, Rossetto 13, Cuzzit, Luis 11, Malbasa 5, Guida 13, Moro, Rappo 2, Sales 2, Vedovato 10. All. Bjedov
QUINTO Guadagnin 3, Rossi 3, Giordano 2, D’Andrea 4, Giomo 5, Pizzinato 4, Franzin, Cornolti 4, Cattarin 3, Bordignon 11, Zanardo 13. All. Torazza
ARBITRI: Pietrobon-Coppati
NOTE T.l. De Longhi 13/19, Quinto 15/27 Tiri da tre: Milella 3, Guida 2, Malbasa, Giomo e Cornolti uno. Usciti per 5 falli: Vedovato (32’ 51”) e Sales (33’ 01”. Antisportivo a Zanardo. Spettatori 1000 Parziali: 16-13, 34-25, 58-39