Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, per altri 16 dipendenti un nuovo anno di cassa integrazione

RIPARTE LA CERAMICA DI TREVISO DODICI OPERAI RIENTRANO IN FABBRICA

Dopo il fallimento, la storica impresa in affitto ai modenesi


VILLORBA - Riparte la Ceramica di Treviso, storica azienda del settore della Marca. Domani dodici lavoratori rientreranno nella fabbrica di Villorba, per riavviare la produzione. Dopo diversi anni di crisi e difficoltà finanziarie, anche a causa dell'andamento del comparto, l'industria era, di fatto, inattiva dallo scorso febbraio ed a marzo il Tribunale ne aveva decretato il fallimento. Ora marchio e stabilimento sono stati acquisiti in affitto di ramo d'azienda da parte della Verso 25, azienda di Fiorano modenese, che opera nello stesso ramo, nel celebre distretto della ceramica emiliano.

L'impresa trevigiana, in mano alla famiglia Dolfato, è nota per la produzione di alta gamma di tessere per mosaico, piastrelle e pezzi speciali per decorazioni. Dei 38 dipendenti rimasti, oltre ai dodici che rientreranno, altri dieci hanno nel frattempo trovato un'altra sistemazione, mentre i rimanenti 16, dopo aver firmato la rinuncia a rivalersi nei confronti della nuova società, attendono la conferma di un ulteriore anno di cassa integrazione speciale. L'accordo sottoscritto dalla curatrice fallimentare Lorenza Dasto, dai titolari dell'azienda modenese e dai sindacati, prevede l'impegno, nel caso il progetto si consolidi, a darela priorità per l'assunzione proprio ai lavoratori in cigs. Gli addetti avanzano anche alcune mensilità arretrate, ma, grazie all'affitto, la situazione potrebbe sbloccarsi a breve.