Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il sindaco Piazza: "Ritroviamoci tutti per lanciare un segnale al governo"

COMUNI E CITTADINI "IN LUTTO", LA PROTESTA PARTE DA SILEA

Domani manifestazione contro i tagli dalle 11.30 alle 13.30


SILEA - Amministratori locali, imprenditori, semplici cittadini. Tutti in piazza con la fascia nera al braccio: un vero e proprio lutto cittadino, per lanciare un segnale contro la situazione sempre più grave in cui si trovano i Comuni e gli enti locali della Marca e del Veneto, amministrazioni spesso virtuose, ma bloccate dai vincoli finanziari e dai tagli ai trasferimenti. L'iniziativa parte da Silea: appuntamento domani, 30 maggio, in piazza Trevisani nel mondo, dalle 11.30 alle 13.30. Ma la protesta, ricorda uno dei promotori della manifestazione, il sindaco Silvano Piazza, vuole anche sottolineare anche come il rischio di dover tagliare servizi ed aumentare le tasse, unito all'impossibilità di fare investimenti, avrà inevitabilmente ripercussioni pesanti su imprese, mercato del lavoro, qualità della vita. Per questo, l'appello è ad una mobilitazione collettiva, che possa avviare una pressione sul governo regionale e nazionale. Nella ciittadina trevigiana sono attesi anche sindaci dal resto della provincia e da quelle vicine.

Vi riproponiamo l'intervista integrale a Silvano Piazza, sindaco di Silea, andata in onda nel corso di Buongiorno Veneto Uno.