Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato e domenica piazza dei Signori si trasformerà in un playground

"SIAMO TUTTI UGUALI": PRESENTATO IL 2° TORNEO DI BASKET UNIFICATO

Assieme giocheranno ragazzi normodotati e diversamente abili


TREVISO  E' stato presentato a Ca' Sugana il Torneo di Basket Unificato Special Olympics Città di Treviso, che a nemmeno un anno dalla prima edizione torna e "raddoppia". Il successo e l’entusiasmo che ha suscitato la splendida kermesse del 13 Ottobre 2012, ha spinto gli organizzatori a replicare, riportando un vero campo da pallacanestro in Piazza dei Signori, raddoppiando le giornate di gara ed il parco squadre. Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2013 si svolgerà il Torneo che aveva già fatto molto parlare di sé in Ottobre (2012) grazie a tutte le persone che hanno fatto il tifo per gli atleti che in quel pomeriggio avevano assiepato la piazza, attratti anche dal “temporaneo” cambiamento urbanistico del salotto di Treviso. Grazie alla collaborazione di moltissime realtà, sarà portata alla ribalta una disciplina che ha lo scopo di offrire a ragazzi con varie disabilità intellettive un’attività sportiva di gruppo, integrata dalla partecipazione di ragazzi volontari “normodotati” a fare da compagni di squadra.

L’Assessore allo Sport Andrea De Checchi ha accolto con entusiasmo l’iniziativa. “Siamo sempre molto sensibili a questo genere di iniziative. Ci piace molto il connubio tra l’aspetto sportivo e sociale della manifestazione e abbiamo messo a disposizione il salotto buono della città. Questo Torneo deve far suscitare l’interesse  e incentivare queste attività. Se quest’anno gli organizzatori hanno raddoppiato, speriamo che il prossimo triplichino”.
Roberto Pizzolato, Presidente dell’Anffas Treviso ha spiegato l’attività della sua Associazione illustrando il progetto “Baskettosi”. “E’ nato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Casteller e il Comune di Paese. Si è arricchito negli anni sia nell’offerta che nel numero degli iscritti. Questo Torneo ci rende orgogliosi del lavoro svolto e ci permetterà di ospitare squadre da tutta la penisola”.
Antonio Mormile, Presidente di EDSport: “Visto il successo della prima edizione e al risalto che ha avuto, assieme all’amico Andrea Carniato abbiamo deciso di fare uno sforzo in più, strutturando la manifestazione su due giornate con il doppio delle squadre”.
“Con grande orgoglio posso dire di essere contento – ha affermato Andrea Carniato allenatore dei Baskettosi e organizzatore del Torneo – Quello che avevo in mente si sta realizzando, speriamo che il meteo possa dare una mano. Il concetto che vogliamo veicolare è sempre lo stesso: questi ragazzi sono degli atleti, a tutti gli effetti, e sono tutti uguali”.
Betty Pusiol, responsabile regionale di Special Olympics ha enfatizzato la crescita del basket unificato. “Siamo presenti in 180 paesi nel mondo per migliorare la qualità della vita attraverso lo sport. Il basket unificato sta raccogliendo tantissimi consensi ed è uno dei mezzi più potenti di integrazione sociale. Abbiamo appena organizzato i giochi regionali Special Olympics, questa manifestazione darà sicuramente la giusta continuità ad un vasto insieme di iniziative della nostra Onlus".   
LE SQUADRE
Dalle 4 squadre della prima edizione si raddoppierà, parteciperanno infatti ben 8 compagini provenienti da tutta Italia, tre delle quali trevigiane: Baskettosi ANFFAS Treviso, Nessuno Escluso Treviso, AP Castelfranco Veneto Farcela-Karol, Ass. Sorriso Riviera sport disabili Mira (VE)/Polisportiva S. Pio X Mirano (VE), Gs Trento, PH Biellese, Schultz Gorizia e Pegaso Asti.

IL PROGRAMMA
L’inizio del Torneo è previsto per sabato 8 giugno alle ore 15.00 con la prima sfida. Dalle 14.30 le squadre saranno accolte. Verranno consegnati ai partecipanti degli speciali kit con, all’interno, prodotti offerti dai partner. Il Torneo vedrà nella giornata di sabato i quarti di finale con 4 partite in calendario:

Ore 15.00 : Nessuno Escluso TV-Gorizia
Ore 16.00: Mira/Mirano-Trento
Ore 17.00: Baskettosi TV-Castelfranco
Ore 18.00: Biella-Asti

Domenica mattina dalle 9.30 alle 12.30 in base ai risultati della prima giornata saranno disputate le semifinali, come per la prima giornata dirette dai mini-arbitri del comitato trevigiano della FIP. Mentre il gran finale si vivrà nel pomeriggio con le gare decisive: finale 7°/8° posto alle 14.30, 5°/6° posto alle 15.30, 3°/4° posto alle 16.30 e infine finalissima 1°/2° posto alle 17.30 con, a seguire, le premiazioni. In caso di pioggia il Torneo si svolgerà presso la palestra Natatorium in Viale Europa a Treviso.
Il Presidente del Comitato trevigiano della FIP, Domenico Immucci, è intervenuto nel corso della conferenza stampa spiegando un retroscena nell’organizzazione del Torneo. “La cosa bella è che queste manifestazioni aprono ogni porta: i nostri arbitri non appena hanno saputo dell’opportunità hanno confermato la loro presenza in piazza dei Signori.. Pensate un po’, ne servivano 4 e si sono offerti in 16. Anche questo è volontariato”.

L’ORGANIZZAZIONE
L’evento è organizzato da EDSport in collaborazione con ANFFAS ONLUS Treviso, Special Olympics AMC Eventi e Comunicazione e Federazione Italiana Pallacanestro. E’ patrocinato dal Comune di Treviso, dalla Regione Veneto e dai Comuni di Paese e di Istrana (TV), oltre che dalla Confcommercio Treviso.

I PARTNER
Una delle novità della 2^ edizione è rappresentata dal primo premio. Il Trofeo infatti sarà offerto da Alì Supermercati.
"Siamo vicini a queste manifestazioni – ha affermato Giulia Levorato di Alì S.p.A. – E abbiamo deciso di supportare questo Torneo facendoci ancora una volta i portavoce del messaggio: Siamo Tutti Uguali”.
Supportano l’evento Studio 3A “Specialisti in Risarcimento Danni” , che sarà presente con un suo desk informativo, Fata Assicurazioni, Consorzio Agrario di Treviso e Belluno e Oggi Treviso. Special partner: Masiero Interni, Hotel Titian Inn, Deko Graphics, Gripper, Ristorante-Pizzeria Al Bassanello, Tenuta San Giorgio, Birrificio Pavese, Gatorade, Mama, Da Pino Pizzeria Ristorante, Trattoria Da Sergio, Sapore di Mare, Ottica Busato, Arka, Ortofrutta F.lli Gatto, Zapi, Bayer Garden e Trattori Tonetto.