Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al primo turno era candidato nella coalizione di Zanetti

ENRICO RENOSTO SI SCHIERA CON GENTILINI AL BALLOTTAGGIO

Il consigliere comunale invita i suoi elettori a sostenere lo Sceriffo


TREVISO - Enrico Renosto, l'ex consigliere comunale, rappresentante di Area Popolare, che nel primo turno era candidato con Scelta Civica per Massimo Zanetti, invita chi lo ha votato, a sostenere Giancarlo Gentilini al ballottaggio.

La scelta, spiega, è dovuta al fatto di "considerarmi naturalmente parte della grande casa dei moderati popolari di centro, centro-destra, storicamente e in maniera convinta alternativa alla sinistra, in special modo se alleata all’estrema sinistra di matrice storicamente comunista". Inoltre Renosto sostiene di aver ricevuto da Lega e Pdl "un impegno concreto a fare proprie nel programma le istanze da me portate e difese in questi anni e cioè la cura e l’attenzione massima verso i quartieri e le periferie, la ricerca di un fattivo dialogo costruttivo con le componenti giovanili della nostra città nonché il riconoscimento del mio personale rapporto di collaborazione reciproca con le istituzioni che rappresentano il mondo dell’immigrazione e che verrà messo a disposizione dell’amministrazione per quanto riguarda le politiche dell’integrazione".