Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Silea, il mister 32enne è accusato di pedopornografia, incastrato da un 12enne

FOTO DI BABY CALCIATORI NUDI ARRESTATO ALLENATORE-ORCO

Si tratta di Maurizio Mandato: scatti hard nei camp giovanili del Silea


SILEA - Nel suo computer gli investigatori hanno trovato foto di giovanissimi calciatori nudi: scatti rubati approfittando dell'attività di organizzatore di campi estivi di calcio per conto di varie società, tra cui il Silea tra il 2011 ed il 2012. A finire agli arresti domiciliari per pedopornografie a violenza sessuale un 32enne originario di Forte dei Marmi, Maurizio Mandato. L'ordinanza di custodia cautelare arriva direttamente dal gip di Venezia su richiesta della Procura distrettuale. Uno dei giovanissimi immortalati nelle foto è stato identificato: si tratta di un 12enne. Mandato sarà interrogato la prossima settimana. In passato l'allenatore aveva collaborato con il settore giovanile dell'Udinese: ad avviare l'indagine era stato proprio un esposto presentato dalla società friulana nei confronti dell'uomo che aveva organizzato dei corsi di calcio in Toscana utilizzando indebitamente il nome della squadra biancovera. Da una perquisizione effettuata dalla Guardia di Finanza sono state trovate, nel suo pc, le foto hard.