Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, a San Zeno ex coniugi ai ferri corti: lei schiaffeggiata e afferrata al collo

DONNA INCINTA AGGREDITA DAL CONVIVENTE

Tensione a Santa Maria del Rovere, 40enne terrorizzata chiama il 113


TREVISO - Minacciata ed aggredita dal convivente: attimi di paura venerdì pomeriggio per una donna incinta di circa 40 anni e di origine meridionale che è stata costretta a contattare la polizia dopo una vibrante litigata con il fidanzato. L'uomo, un balcanico anche lui di circa 40 anni, si è dileguato prima dell'arrivo della volante presso l'abitazione in cui la coppia vive, a Santa Maria del Rovere. La donna dopo aver lanciato l'allarme è tornata sui suoi passi, qualche minuto dopo: ha infatti contattato il 113 per chiarire che la situazione si era risolta. Gli agenti hanno però voluto vederci chiaro e si sono recati dalla 40enne che era in lacrime e sotto choc. Il disordine all'interno dell'abitazione non faceva che confermare agli agenti la gravità della lite tra lei ed il convivente: a terra anche un paio di zoccoli, lanciati dallo straniero verso la donna. I rapporti tra i due, hanno riferito gli agenti, sarebbero da tempo molto tesi; lei, nonostante tutto, ha scelto di non denunciarlo. Sempre nella giornata di venerdì le volanti della polizia sono state costrette ad intervenire per pacificare una furiosa lite tra due ex coniugi, entrambi di 40 anni ma in via di separazione. Attualmente i due convivono a San Zeno e la situazione di tensione è esplosa ieri quando l'uomo, in preda all'ira, avrebbe schiaffeggiato e stretto le mani al collo della donna. La scena sarebbe avvenuta sotto lo sguardo del figlio 13enne e di una vicina di casa. La 40enne, dopo aver raccontato alla polizia quanto successo, si è poi recata al pronto soccorso del Ca' Foncello per farsi visitare dai medici. Per ora non ha ancora sporto denuncia nei confronti dell'ex marito, L'uomo si sarebbe reso protagonista di altri "dispetti" nei confronti della 40enne come nasconderle le chiavi dell'auto o addirittura i vestiti.