Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Recuperata da Soccorso alpino ed elicottero, č stata portata al Ca' Foncello

VOLA DALLA FERRATA SUL GRAPPA ESCURSIONISTA FERITA AD UNA GAMBA

La donna č precipitata per quasi cento metri lungo i Sass Brusai


PADERNO DEL GRAPPA - E' precipitata per un centinaio di metri dalla ferrata dei “Sass Brusai”, sulle pendici del Monte Grappa, in Comune di Paderno del Grappa. Una escursionista,   E. G., di 35 anni, di Pove del Grappa, nel Vicentino, se l'è cavata tutto sommato con poco: una ferita lacero contusa alla tibia. La donna, che stava risalendo con alcuni amici il sentiero attrezzato, è scivolata poco prima del ponte tibetano, celebre attrazione della ferrata, cadendo nel vuoto. I compagni hanno subito allertato il 118, che ha inviato l'elicottero di Treviso emergenza. L'eliambulanza, imbarcato un soccorritore della Stazione Pedemontana del Grappa, ha individuato il luogo dell'incidente. Sbarcati tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio, medico e l'altro soccorritore con un verricello di una trentina di metri, all'infortunata, raggiunta nel frattempo anche da due dei suoi amici, sono state prestate le prime cure. Caricata sulla barella, la donna è stata recuperata e trasportata all'ospedale di Treviso con sospetti politraumi. Le sue condizioni si sono rivelate, comunque, meno gravi di quanto era apparso in un primo momento.