Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ballottaggio comunali: alle 22, affluenza del 42%, 5 punti in meno del primo turno

TROVATA UNA SCHEDA PRE-VOTATA AL SEGGIO DELLE PRIMO MAGGIO

La denuncia del Pd, altre segnalazioni anche a S. Giuseppe


TREVISO - Dopo la prima giornata di votazioni per il ballottaggio delle comunali si sono recati alle urne poco più di 4 elettori su dieci. Alle 22, infatti, ha votato il 41,92% degli aventi diritto. Quasi cinque punti in meno rispetto al primo turno, quando, alla stessa ora, si era presentato al seggio il 46,72% dei cittadini.

 

Intanto spuntano delle schede pre-votate: secondo quando segnalato dal Pd, ad un'anziana elettrice, in uno dei due seggi alla scuola Primo maggio, sarebbe stata consegnata una scheda con una croce sul nome di Giancarlo Gentilini, che la signora avrebbe rifiutato. I rappresentanti dei Democratici sono intenzionati a sporgere formale denuncia. Altre schede non in regola sarebbero state segnalate anche alle scuole Rambaldo degli Azzoni a San Giuseppe.

 

Alle 19, seconda rilevazione della giornata, ha votato il 34,62% degli aventi diritto. Il dato è di qualche punto inferiore alla quota registrata al primo turno: due settimane fa, infatti, alla medesima ora, si era presentato al seggio il 37,71% degli elettori.

 

A mezzogiorno di domenica, l'afflusso, nelle 77 sezioni elettorali in cui è suddiviso il comune capoluogo, era stato del 14,64%.

 

Se verrà mantenuta questa tendenza, comunque, nonostante i timori di un aumento dell'astensionismo, non ci si dovrebbe discostare di molto del 63,25% di votanti raggiunto alla fine del primo turno. Sono 66.572 i trevigiani chiamati a scegliere il nuovo sindaco della città per i prossimi cinque anni: due gli sfidanti, Giovanni Manildo, candidato del centrosinistra, che parte dal 43,17% dei consensi raccolti al primo turno, e Giancarlo Gentilini, alfiere di Lega e Pdl, oltre che di due liste civiche di area. Lo Sceriffo, vicesindaco uscente e già per due mandati alla guida di Ca' Sugana, insegue con il 34,74% dei suffragi. I seggi resteranno aperti anche oggi, llunedì, dalle 7 alle 15.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
09/06/2013 - L'affluenza tiene: alle 12
alle urne il 14% degli elettori