Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vardanega: "Segnale forte del disagio che viviamo ogni giorno"

LA PROTESTA DEGLI INDUSTRIALI SUI CARTELLONI LUNGO LE STRADE

Maxi manifesti di Unindustria: "Meno tasse, burocrazia e spese inutile"


TREVISO - Meno tasse alle imprese e ai lavoratori, Basta burocrazia per imprese e cittadini, Tagliare la spesa pubblica improduttiva. Tre messaggi, secchi e immediati, a firma Unindustria Treviso che da oggi compaiono in alcuni grandi cartelli in 35 punti strategici della viabilità provinciale, in uno striscione stradale a Vittorio Veneto e a breve saranno veicolati anche dagli autobus cittadini e dai pullman extraurbani. Una campagna di comunicazione che proseguirà per tutto il mese di giugno, mese in cui è in calendario il più importante appuntamento annuale degli Industriali trevigiani, l’assemblea generale in calendario il 21 a Conegliano.

“Negli incontri zonali - spiega il presidente Alessandro Vardanega - ho raccolto, in maniera diffusa, l’esigenza che la nostra associazione, oltre ad essere portatrice di una proposta utile e costruttiva per l’economia e per il territorio, dia però anche un segnale forte e visibile dello stato di disagio vissuto da ogni imprenditore a causa della prolungata crisi che impatta pesantemente sulle imprese, e rispetto alla quale politica e Istituzioni non sembrano ancora dare le risposte necessarie ed attese”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica