Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Businaro "Non chiudete il credito alle imprese"

PROVOCAZIONE DI ASSOSPORT, UNA COLLETTA PER LE BANCHE

Dopo l'assemblea il convegno "Lo sport un diritto di tutti"


TREVISO - Assemblea di Assosport che si apre con una provocazione: un maialino salvadanaio fatto girare tra i soci per chiedere alle banche di non chiudere il credito alle imprese dello SportSystem.

Questo il tema principale dell’assemblea dell’associazione nazionale fra i produttori di articoli sportivi. Nell’occasione quest’oggi sono tati resi noti i dati relativi al comparto:

Un comparto in buona salute che guarda al futuro con ottimismo “I dati aggregati di Assosport – commenta infatti Luca Businaro – delineano un trend in crescita: un’ottima notizia per tutto il mercato Italia che trova nel comparto sportivo un esempio virtuoso. Il Margine Operativo Lordo ammonta a 156 milioni di euro per un fatturato aggregato di più di 4,2 miliardi di euro (fatturato medio di 34 milioni di euro)”.

Tuttavia i risultati del 2012 e del primo trimestre 2013 indicano un quadro in chiaroscuro: la situazione del settore sportivo in termini di sell out è stata di stallo a chiusura 2012 con l’abbigliamento a -0,6% e la calzatura a 0,3%, ma è peggiorata con l’inizio del 2013. Secondo i dati NPD (dati al consumo) infatti l’anno terminante a marzo 2013 ha segnato un -6% per l’abbigliamento e -2% per la calzatura.

A seguito dell’Assemblea si è tenuto il convegno “Lo sport: un diritto di tutti” a conclusione del progetto “Dote InMovimento”: 1000 richieste arrivate, oltre 500 buoni Dote-Sport emessi, 600 società sportive che hanno partecipato all’iniziativa promossa da Assosport per sostenere i costi che le famiglie affrontano per permettere ai figli di fare sport.

Premiati oggi i bambini che hanno beneficiato del buono “Dote Sport” e che si sono distinti nel corso dell’anno e le 10 società sportive ritenute “più meritevoli” nell’ambito del progetto. A consegnare i riconoscimenti ai vincitori sono Maurizia Cacciatori, testimonial del progetto e campionessa di Volley, Igor Cassina, campione olimpico di Ginnastica, Silvia Marangoni, campionessa di Pattinaggio Artistico, Andrea Lo Cicero, campione di rugby, Pasquale Gravina, ex pallavolista della cosiddetta “Generazione dei Fenomeni”, e Lorenzo Bernardi, Mister Secolo della Pallavolo.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica