Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Indagine del Sole 24 Ore, Treviso tra le più virtuose per truffe e frodi informatiche

INCIDENZA DEI REATI, MARCA AL 95° POSTO

Nel corso del 2012 registrati 943 reati ogni 100mila abitanti


TREVISO - La provincia di Treviso è tra le ultime in Italia, in 95ª posizione, per quanto riguarda l'incidenza dei reati denunciati in rapporto alla popolazione. A rivelarlo sono i dati del ministero dell'Interno elaborati e pubblicati dal quotidiano “Il Sole 24 ore”. Nella Marca si sono verificati, nel corso del 2012, 943 reati ogni 100mila abitanti. Il numero totale dei reati si è attestato lo scorso anno a 25.893 con un aumento, rispetto al 2011, del 9,22%. A livello nazionale le prime posizioni sono occupate nell'ordine da: Milano, Rimini, Bologna, Torino, Roma, Genova, Firenze, Ravenna, Lucca e Prato. Per quanto riguarda il Veneto, Venezia figura al 17° posto, Padova al 20°, Verona al 38° mentre Belluno si è attestata al 104° posto, il terzultimo a livello italiano: fanno meglio solo Oristano e Matera. La Marca non risulta essere, dati alla mano, tra le più virtuose ma neppure tra le province peggiori del Paese per quanto riguarda furti di auto, rapine e scippi. Per quanto riguarda invece le truffe e le frodi informatiche Treviso è stata nel 2012 la nona realtà più “tranquilla” d'Italia con appena 125 reati di questo tipo ogni 100mila abitanti. Nonostante la buona classifica c'è da registrare comunque un aumento di 30 truffe o frodi legate ad internet rispetto al 2011.