Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Indagine del Sole 24 Ore, Treviso tra le più virtuose per truffe e frodi informatiche

INCIDENZA DEI REATI, MARCA AL 95° POSTO

Nel corso del 2012 registrati 943 reati ogni 100mila abitanti


TREVISO - La provincia di Treviso è tra le ultime in Italia, in 95ª posizione, per quanto riguarda l'incidenza dei reati denunciati in rapporto alla popolazione. A rivelarlo sono i dati del ministero dell'Interno elaborati e pubblicati dal quotidiano “Il Sole 24 ore”. Nella Marca si sono verificati, nel corso del 2012, 943 reati ogni 100mila abitanti. Il numero totale dei reati si è attestato lo scorso anno a 25.893 con un aumento, rispetto al 2011, del 9,22%. A livello nazionale le prime posizioni sono occupate nell'ordine da: Milano, Rimini, Bologna, Torino, Roma, Genova, Firenze, Ravenna, Lucca e Prato. Per quanto riguarda il Veneto, Venezia figura al 17° posto, Padova al 20°, Verona al 38° mentre Belluno si è attestata al 104° posto, il terzultimo a livello italiano: fanno meglio solo Oristano e Matera. La Marca non risulta essere, dati alla mano, tra le più virtuose ma neppure tra le province peggiori del Paese per quanto riguarda furti di auto, rapine e scippi. Per quanto riguarda invece le truffe e le frodi informatiche Treviso è stata nel 2012 la nona realtà più “tranquilla” d'Italia con appena 125 reati di questo tipo ogni 100mila abitanti. Nonostante la buona classifica c'è da registrare comunque un aumento di 30 truffe o frodi legate ad internet rispetto al 2011.