Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Castelfranco, sequestrati 20 grammi di hashish, marijuana e spinelli

"URLO MUSIC FESTIVAL", BLITZ ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE

Controllata la zona del Foro Boario, 7 segnalati come assuntori


CASTELFRANCO - Venti grammi di sostanze stupefacenti sequestrate, hashish, marijuana e sei spinelli già confezionati, e sette giovani segnalati alla Prefettura come assuntori. Questo il bilancio dei controlli svolti dalla Guardia di Finanza di Castelfranco in occasione dell’evento musicale “Urlo Music Festival 2013”, nei primi giorni di giugno. Le fiamme gialle, con l'ausilio dei cani antidroga, hanno hanno effettuato numerosi controlli nei parcheggi e lungo il viale antistante l’area predisposta per il concerto.

"Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Treviso -si legge in una nota- nell'ambito dell'attività di prevenzione delle stragi del sabato sera, in attuazione delle direttive emanate dall’Autorità Prefettizia e dal sovraordinato Comando Regionale, con l’arrivo della stagione estiva e il moltiplicarsi di eventi ha intensificato i controlli anche presso i maggiori punti di ritrovo dei giovani".


Galleria fotograficaGalleria fotografica