Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gią domani la nomina del sostituto. Manildo: "Resterą come consulente"

LA GIUNTA PERDE UN ASSESSORE: ROSARIA RIZZO LASCIA IL BILANCIO

"Onorata, ma incompatibile con il mio lavoro in Prefettura"


TREVISO - Maria Rosaria Rizzo declina l'incarico di assessore al Bilancio del Comune di Treviso. All'origine della rinuncia, incompatibilità del ruolo a Ca' Sugana con la professione di dirigente della Prefettura dell'ormai ex compomente della nuova giunta. E' stata la stessa diretta interessata, dopo aver compiuto alcune verifiche, a comunicare al sindaco Giovanni Manildo la decisione di rimettere nelle sue mani la delega conferitale solo pochi giorni fa. Pur ringraziando per l'onore della designazione, Rizzo, unico vero assessore esterno della giunta, ha spiegato come la nuova normativa sui diriggenti pubblici ponga vincoli troppo severi: “Prima di accettare l'investitura ho voluto scrupolosamente verificare la natura di quelle limitazioni che mi sono apparse insormontabili - scrive in una lettera recapitata di persona al primo cittadino -. La richiesta di un parere superiore avrebbe comportato un'attesa di almeno trenta, quaranta giorni – continua la dirigente - Un tempo che mi sembra troppo lungo per una giunta che sta nascendo con entusiasmo e grandi progetti. L'onestà intellettuale mi induce, dunque, a dare alla normativa un'interpretazione restrittiva e a fare un passo indietro prima della nomina formale".

Manildo ha comunque annunciato che la dirigente collaborerà con l'esecutivo cittadino fornendo consulenze gratutite: “Sono sicuro che, anche se non in veste di assessore al bilancio, il contributo di Maria Rosaria Rizzo sarà comunque importante per il buon andamento della nuova amministrazione", afferma il sindaco

La ricerca del sostituto è già avviata: domani verrà annunciato il nome del nuovo resposabile del Bilancio. Potrebbe tornare in gioco Adriana Vigneri, già nelle scorse settimane tra i candidati all'incarico e vicina a Manildo, oppure Ombretta Toldo, attuale revisore dei conti del Comune, in quota Pd, a sua volta già inserita nella lista dei papabili.