Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La struttura di Villorba tra riabilitazione medica e sociale

AREP ONLUS, 30 ANNI AL FIANCO DEI TREVIGIANI

L'intervista al direttore sanitario dottor Massimo Zamuner


VILLORBA - Compie trent’anni un’importante realtà riabilitativa della Marca: Arep.

Le attività principalmente imperniate sull’ippoterapia iniziano nel 1983; si tratta di tecniche all'avanguardia che tramite la Riabilitazione Equestre usano il movimento e la cura del cavallo come strumento terapeutico, proponendo come struttura innovativa al servizio della Disabilità

Arep si afferma ben presto nell'ambito della Riabilitazione Medica, mettendo al servizio del paziente strutture e tecnologie riabilitative validate e moderne, in particolare nell'area della riabilitazione motoria in vasca riabilitativa attraverso l'Idrochinesiterapia. L’acqua è un ambiente ideale permette di ridurre la forza di gravità cui sono soggetti i corpi e quindi lo sforzo articolare favorendo il recupero della mobilità in pazienti senza ulteriori traumi. In Arep sono utilizzate anche tecniche riabilitative di ultima generazione come la musicoterapia, la logopedia, la psicomotricità e la terapia occupazionale.

Mantenendo fede al proprio statuto, AREP non ha mai perso di vista le finalità sociali del Centro; ampio spazio, infatti, viene dato ad una serie di attività di laboratorio e di integrazione sociale finalizzate al reinserimento per permettere un buon grado di integrazione socio-familiare.

L'ntervista al dottor Massimo Zamuner, direttore Sanitario di Arep.