Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il rapporto sulla congiuntura della Camera di commercio

NEL PRIMO TRIMESTRE ANCORA GI┘ FATTURATO E PRODUZIONE

Crescono solo le vendite all'estero, stabile l'occupazione


TREVISO - Ancora indicatori negativi per l'economia manifatturiera trevigiana, nel primo trimestre del 2013. Nelle imprese con più di dieci dipendenti, secondo il periodico rapporto della Camera di commercio, la produzione è scesa del 4,1% rispetto ai tre mesi precedenti e del 3,7% al medesimo periodo dell'anno scorso. Il fatturato perde 5,3 punti su base trimestrale e 2,6 su base annua. Cala anche il grado di utilizzo degli impianti, ormai sfruttati solo per il 66,8% della loro capacità. Note positive solo dall'estero: a marzo il fatturato realizzato oltreconfine cresce del 10,5% rispetto al primo trimestre 2012, mentre i nuovi ordini guadagnano il 6,7%. Stabile l'occupazione: più 0,2% da un trimestre all'altro e meno 1,3 nel giro di un anno. Nonostante tutto, gli imprenditori non perdono la fiducia: la quota di quanti prevedono un'ulteriore contrazione passa dal 46 al 45 per cento per la produzione e dal 38 al 37 per il fatturato. Ottanta intervistati su cento, invece, non prevedono flessioni dell'occupazione, contro un 16 per cento che pronostica tagli.