Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ugo Urpandi, presidente della "Rinascita Ormelle", venne condannato a 4 anni

TORNA IN AULA IL CRAC NORDPLAST: A PROCESSO IL SECONDO DEI SOCI

Con l'accusa di bancarotta ora è a processo Lucio Battistella


SAN POLO DI PIAVE – (gp) Torna in un'aula di tribunale il fallimento della Nordplast di San Polo di Piave. Dopo la condanna a quattro anni di reclusione per bancarotta rimediata in primo grado nel marzo 2011 da Ugo Urpandi, uno dei due soci della ditta e già presidente della società ciclistica “Rinascita Ormelle”, sul banco degli imputati per la medesima accusa è finito Lucio Battistella, coamministratore della società che in sede di udienza preliminare era stato rinviato a giudizio. Il processo a suo carico si è aperto ufficialmente di fronte al collegio del tribunale di Treviso ed è stato aggioranto a metà dicembre. Era il 10 gennaio del 2007 quando la NordPlast di San Polo di Piave, fabbrica che produceva componenti in plastica per conto terzi, era stata dichiarata fallita ed erano rimasti senza impiego i dieci operai che vi lavoravano. Il curatore Marco Callegarini avrebbe notato qualcosa di strano nei documenti della ditta e le indagini successive portarono all'iscrizione dei soci nel registro degli indagati. Secondo l'accusa sarebbero stati sottratti beni della ditta per un totale di 200 mila euro.