Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista all'assessore sport della Provincia di Venezia Raffaele Speranzon

GARA BENEFICA DI FONDAZIONE ZORZI AL GOLF CLUB CA' DELLA NAVE

Appuntamento martedì 2 luglio per la 2^ edizione con 30 squadre


MARTELLAGO - Martedì 2 luglio 2013 dalle ore 12.00 al circolo internazionale di golf Ca' della Nave a Martellago, villa Grimani Morosini, piazza della Vittoria 14 avrà luogo la seconda edizione della gara di golf per professionisti e amatori PRO-AM Laboratorio Italia - "Fondazione Zorzi". L’iniziativa sociale, a scopo benefico, organizzata quest'anno da Laboratorio Italia Onlus e seguita dal suo segretario generale Christian Vio, per le avverse condizioni meteo, da maggio era stata spostata a luglio. La gara sarà tra oltre 30 squadre composte da 3 AM (amatore) e 1 PRO (professionista) che si sfideranno sulle 18 buche del percorso, contendendosi un monte premi di oltre 30.000 euro (in opere e premi offerti dai partners) per i giocatori. Il costo della partecipazione è di 110 euro per i non soci del circolo ospitante e di 100 per i soci. Il ricavato sarà poi devoluto alla causa della Fondazione Operation Smile - Missione Vittoria, organizzazione di volontari medici, infermieri ed altri operatori sanitari che operano gratuitamente bambini poveri con malformazioni facciali correggibili in oltre 60 paesi del mondo. La premiazione sarà seguita da cena a buffet. L’assessore provinciale allo Sport Raffaele Speranzon: «Stiamo vivendo un momento difficile di crisi economica che ha riflessi sul mondo sociale e delle relazioni in generale. In un contesto come questo, è sempre più difficile individuare dei punti di riferimento per il futuro soprattutto dei giovani, e in questo lo sport ci aiuta. Ogni sportivo sa che per avere risultati bisogna avere passione, sacrificarsi con costanza e far fatica. Alla fine però la soddisfazione per l’obiettivo raggiunto è grande. Lo sport sa darci valori e punti di riferimento importanti e sempre attuali. Ringrazio l’Amministrazione comunale, gli organizzatori, gli atleti e gli sponsor per aver aderito e sostenuto questa iniziativa capace di unire sport e solidarietà nella consapevolezza di aver proposto ai cittadini qualcosa di bello e allo stesso di positivo per la società».