Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dotto (lista Genty) dichiarato incompatibile: o ai Trecento o all'asilo Appiani

PRIMO CONSIGLIO COMUNALE ED ╚ BAGARRE SULLE NOMINE

Gorza beffata per la vicepresidenza, Sel e Pd annunciano ricorso


TREVISO - Primo consiglio comunale ed è subito bagarre. Dopo il concerto inaugurale, si è aperto la prima seduta dell'assemblea di Palazzo dei Trecento. Il primo intoppo per la nuova amministrazione si presenta sull'elezione dei due vicepresidenti del consiglio comunale: secondo lo Statuto devono essere designati uno dalla maggioranza ed uno dall'opposizione. Dalle fila della minoranza vengono indicati due nomi: Alessandro Gnocchi, ex candidato sindaco del Movimento 5 stelle, e Giancarlo Iannicelli, per la Lista Gentilini, Lega e Pdl. La maggioranza, invece, propone Pretty Gorza. Nella votazione, ad appello nominale segreto, Gnocchi ottiene 12 voti, Iannicelli 10 e Gorza solo 9. Secondo l'interpretazione dello statuto da parte del segretario comunale Otello Paraluppi, sono eletti i primi due candidati, che hanno ottenuto più voti, indipendentemente se rappresentino maggioranza ed opposizione. Esclusa dunque Gorza: Sel e Pd, però, non ci stanno e preannunciano un ricorso la Tar contro la decisione del segretario.

Polemiche anche per l'incompatibilità di Antonio Dotto: il consiglier eletto nelle fila della lista Gentini, è anche presidente dell'Ipad Appiani Turazza. Nonostante la difesa dei colleghi di minoranza, il Consiglio comunale ha votato per l'incompatibilità: Dotto avrà dieci giorni di tempo per decidere se tenere la carica a palazzo dei Trecento oppure continuare a guidare l'Ipab.