Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sui gradini più alti Paolo Zanatta e Silvia Pasqualini

TUTTI TREVIGIANI SUL PODIO DELLA "CORRITREVISO SOTTO LE STELLE"

600 partecipanti si sono sfidati nella 10 km di venerdì sera


TREVISO - La Corritreviso sotto le stelle archivia uno dei più grandi successi della sua storia.

Alla ventiquattresima edizione, la kermesse trevigiana, abbinata al Trofeo Lattebusche, ha voltato pagina e le novità (la collocazione serale e un cartellone snello, con due partenze e un’unica distanza di gara - poco meno di 10 km - per tutti) sono state largamente apprezzate. Il resto, in una serata dal clima ideale per correre e con una grande cornice di pubblico, l’ha fatto il fascino di uno dei centri storici più belli d’Italia.

Sono stati circa 600 i partecipanti alla manifestazione di quest'anno. E oltre a questo boom di iscrizioni l'altra novità assoluta per la Corritreviso è aver avuto sul gradino più alto del podio due atleti di Marca: Paolo Zanatta, di Volpago del Montello, due anni dopo Paolo Sandali, è diventato il secondo trevigiano di sempre a trionfare in Piazza dei Signori. E lo ha fatto in una serata in cui, con il secondo posto di Dylan Titon e il terzo di Simone Gobbo, l’intero podio maschile è stato occupato da trevigiani. Silvia Pasqualini, mammina volante di Fagarè, non ha invece avuto rivali in campo femminile, rispettando in pieno i pronostici.


Galleria fotograficaGalleria fotografica