Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aperta un'inchiesta sulla morte di Denis Silvestrin, 34enne di Conegliano

SCHIACCIATO DA UNA PRESSA: LA PROCURA HA DISPOSTO L'AUTOPSIA

L'infortunio sul lavoro venerdì pomeriggio alla Sarom di Orsago


ORSAGO – (gp) E' stata disposta l'autopsia sul corpo di Denis Silvestrin, il 34enne di Conegliano rimasto schiacciato da una pressa venerdì pomeriggio alla Sarom di Orsago, un'azienda che produce forni in cemento, barbecue e caminetti. Il pm Mara Giovanna De Donà, titolare delle indagini, ha aperto un'inchiesta per chiarire la cause e le eventuali responsabilità dell'infortunio mortale sul lavoro, senza però iscrivere al momento nessun nome sul registro degli indagati. Fondamentali, oltre ai risultati dell'esame autoptico (che verrà effettuato mercoledì dal medico legale Alberto Furlanetto a cui è stato conferito l'incarico), saranno gli esiti della relazione dello Spisal di Conegliano che sta analizzando la dinamica dell'accaduto nel dettaglio. Il nulla osta per la sepoltura del 34enne non verrà dunque rilasciato prima di mercoledì pomeriggio, e soltanto in seguito verrà fissata la data del funerale. Denis Silvestrin è morto nel suo ultimo giorno di lavoro: da tre mesi infatti lavorava nell'azienda di via del Lavoro con un contratto a tempo determinato. Mentre stava operando su una pressa è rimasto impigliato nella macchina, che all'improvviso lo ha stretto prima che lui riuscisse a mettersi in salvo. Tra i primi ad accorrere i colleghi, che hanno lanciato l'allarme chiamando il 118 e i vigili del fuoco. Purtroppo ogni tentativo dei sanitari di salvargli la vita è risultato vano.