Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aperta un'inchiesta sulla morte di Denis Silvestrin, 34enne di Conegliano

SCHIACCIATO DA UNA PRESSA: LA PROCURA HA DISPOSTO L'AUTOPSIA

L'infortunio sul lavoro venerdì pomeriggio alla Sarom di Orsago


ORSAGO – (gp) E' stata disposta l'autopsia sul corpo di Denis Silvestrin, il 34enne di Conegliano rimasto schiacciato da una pressa venerdì pomeriggio alla Sarom di Orsago, un'azienda che produce forni in cemento, barbecue e caminetti. Il pm Mara Giovanna De Donà, titolare delle indagini, ha aperto un'inchiesta per chiarire la cause e le eventuali responsabilità dell'infortunio mortale sul lavoro, senza però iscrivere al momento nessun nome sul registro degli indagati. Fondamentali, oltre ai risultati dell'esame autoptico (che verrà effettuato mercoledì dal medico legale Alberto Furlanetto a cui è stato conferito l'incarico), saranno gli esiti della relazione dello Spisal di Conegliano che sta analizzando la dinamica dell'accaduto nel dettaglio. Il nulla osta per la sepoltura del 34enne non verrà dunque rilasciato prima di mercoledì pomeriggio, e soltanto in seguito verrà fissata la data del funerale. Denis Silvestrin è morto nel suo ultimo giorno di lavoro: da tre mesi infatti lavorava nell'azienda di via del Lavoro con un contratto a tempo determinato. Mentre stava operando su una pressa è rimasto impigliato nella macchina, che all'improvviso lo ha stretto prima che lui riuscisse a mettersi in salvo. Tra i primi ad accorrere i colleghi, che hanno lanciato l'allarme chiamando il 118 e i vigili del fuoco. Purtroppo ogni tentativo dei sanitari di salvargli la vita è risultato vano.