Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si starebbe formando un gruppo di storici personaggi locali pronti a subentrare

IL TREVISO FARÀ PIAZZA PULITA E RIPARTIRÀ DAL CALCIO DILETTANTI

Servirà una società nuova di zecca, l'attuale sarà messa in liquidazione


TREVISO - Fallita l'iscrizione in Seconda Divisione, il F.C. Treviso verrà messo in liquiidazione. La decisione sarà presa nell'assemblea dei soci, in programma domattina alle 11. Chiaramente i sentimenti che tuttora prevalgono, soprattutto fra la tifoseria biancoceleste, sono rabbia, delusione e rimpianto. Il mancato pagamento di 36 mila euro, avvenuto in circostanze ancora poco chiare, sembra davvero la degna conclusione di una stagione all'insegna del pressapochismo, della disorganizzazione e dell'improvvisazione. Ora non resta che sperare in un altro gruppo che crei ex novo una società ed una squadra, con altra matricola Figc e denominazione sociale, e si iscriva ad un campionato dilettanti, dalla Terza Categoria alla D. il sindaco Manildo in questo senso avrà un ruolo fondamentale, nel senso che il primo cittadino ha l’autorità per chiedere al presidente federale Abete di iscrivere il nuovo club, in base alla storia, alla tradizione, alle possibilità economiche ed alle strutture già esistenti, al massimo torneo dilettantistico, cioè alla D. Nel frattempo, stando ad alcune indiscrezioni, si starebbe formando una cordata di personaggi locali, alcuni dei quali hanno già fatto parte in passato del Calcio Treviso, per ricreare anche a livello di immagine locale un clima di fiducia, ripartendo ancora una volta dal basso e soprattutto senza più la presenza di quei personaggi che hanno pesantemente influito sull'ultima fallimentare stagione biancoceleste.