Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista a Daniele Terzariol dell'associazione Pro Sesto

CONCERTI ESCLUSIVI E D'AVANGUARDIA, AL VIA SEXTO'NPLUGGED

I quattro appuntamenti del festival di Sesto al Reghena


SESTO AL REGHENA - Artisti internazionali d'avanguardia ed esclusive territoriali. Questi sono gli ingredienti alla base di Sexto'Nplugged, la rassegna estiva di musica indipendente che da otto anni si tiene in Piazza Castello di Sesto al Reghena (Pn). Ai nostri microfoni è intervenuto Daniele Terzariol, dell'associazione organizzatrice Pro Sesto, che presenta le band protagoniste nelle quattro date di concerti che si svolgeranno tra il 7 e il 30 luglio.

Si inizia domenica 7 luglio con i concerti dei Local Natives e dei Villagers, questi ultimi nella loro data italiana. Esclusiva italiana anche il concerto di martedì 9 luglio degli Of Monster and Man, conosciuti da tutti grazie al successo mondiale del brano “Little Talks”, in Italia colonna sonora da mesi di una nota pubblicità. Il concerto della band islandese sarà preceduta dagli Sleeping Trees. Venerdì 19 luglio altra band islandese, i Mum, per la loro unica tappa italiana a cui seguirà la delicata voce della norvege Ane Brun. Il festival chiude martedì 30 luglio il progetto italo tedesco di Teho Teardo & Blixa Bargeld, seguiti dai francesi Rover.

Per info: www.sextonplugged.it
Servizio di Alessandra Ghizzo.