Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aprono la discesa i tre sindaci di Treviso, Silea, Casier in gondola

DISCESA FOLCLORISTICA DEL SILE UN CARNEVALE DI COLORI

Oltre 500 i partecipanti in acqua, migliaia di persone sugli argini


TREVISO - Prima domenica di luglio e il Sile rivive il suo Carnevale sull'acqua. Sono partiti, forse con qualche minuto di anticipo ripetto al solito le oltre cinquanta imbarcazioni che quast'anno hanno animato il tratto di Sile dal Ponte della Gobba a Treviso fino alla Centrale di Silea, dove nel terreno a ridosso della Centrale ha luogo la tradizionale Festa dea Sardea. Una sfilata che i Sindaci dei comuni interessati dalla Sfilata Treviso, Silea e Casier rispettivamente, Giovanni Manildo, Silvano Piazza e la vicesindaco Graziella Franceschin hanno aperto a bordo di una gondola. Ma quest'anno la manifestazione ha voluto racchiudere un significato più profondo, i sindaci prima della partenza sono risaliti assieme alla “Gondola Rosa”(una dragon boat decorata di rosa appunto) delle donne che hanno subito un intervento al seno fino alla postazione in cui sono saliti sulla più tradizionale Gondola Veneziana.

E rosa in onore di queste donne è anche la maglietta della Festa dea Sardea di quest'anno.

Oltre 500 persone per 53 imbarcazioni con tantissime trovate goliardiche e di satira ma le più imponenti quest'anno sono state le tre caravelle, nate dall'unione di tre gruppi di partecipanti.


Galleria fotograficaGalleria fotografica