Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO: Disco orario in 52 stalli, 5 bike station e 3 colonnine di ricarica

RIVOLUZIONE PARCHEGGI: AL VIA LA NUOVA SOSTA IN CENTRO STORICO

La giunta studia la pedonalizzazione: si partirebbe da piazza Pola


TREVISO – (gp) Al via la rivoluzione dei parcheggi in centro storico. La giunta comunale, dopo l'approvazione delle delibera, ha presentato il progetto che cambierà il modo di sostare dentro le mura e che per le casse comunali sarà in pratica a costo zero grazie ai contributi erogati dall'Unione europea. Dal primo gennaio 2014, convertendo gli attuali stalli carico e scarico, ci saranno 40 nuovi parcheggi auto a disco orario (dai 12 attuali a 52, con sosta di 20 minuti controllata dai sensori) 14 riservati ai residenti e 11 a strisce blu, ovvero a pagamento. Mantenendo le agevolazioni della precedente amministrazione, come ad esempio la sosta gratuita di due ore alle neo mamme fino al primo anno d'età del bambino, la nuova amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Manildo poterà a Treviso anche cinque bike station, servizi di call taxi e infomobilità e tre colonnine per la ricarica elettrica. Un primo passo insomma verso quel concetto di smart city promesso in campagna elettorale. Ma la rivoluzione dei parcheggi spianerà la strada anche a una futura pedonalizzazione del centro storico. E probabilmente la prima area dedicata ai pedoni sarà piazza Pola: l'idea della giunta, ancora in via di studio che sembra più concreta di quanto si pensi, prevede infatti la chiusura della piazza alle auto con accessi ztl in entrata e in uscita dedicati al carico e scarico delle merci (a cui saranno dedicati due stalli) e ai disabili, che avranno a disposizione due parcheggi.