Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Govenratore ha scritto una lettera al Ministro degli Esteri Emma Bonino

LOS ROQUES, ZAIA: "LE SALME DEVONO ESSERE RECUPERATE"

Chiede azioni politiche e diplomatiche per dare sepoltura ai Durante


VENEZIA - Il Presidente della Giunta regionale del Veneto, Luca Zaia, ha inviato una lettera al Ministro degli Esteri, Emma Bonino, per chiedere che la Farnesina svolga ogni azione a livello diplomatico e politico affinché il Venezuela provveda al recupero delle salme dell’aereo che il 4 gennaio 2008, proveniente da Caracas e diretto all’arcipelago di Los Roques, si inabissò con a bordo 14 passeggeri fra cui i componenti di una famiglia di Ponzano Veneto: Paolo Durante, la moglie Bruna Guarnieri, le figlie Sofia ed Emma. Il relitto dell’aereo è stato individuato nelle settimane scorse. “Mi faccio interprete dei sentimenti e dei desideri dei parenti della famiglia, che hanno atteso anni prima di avere certezze sulla dinamica dell’incidente e sulla terribile fine dei loro cari – scrive il Presidente del Veneto al Ministro degli Esteri - affinché non si tralasci alcun tentativo che porti al recupero delle salme. Sono certo che il Ministero degli Esteri da Lei guidato non resterà insensibile al dolore di una famiglia straziata negli affetti, e saprà e vorrà svolgere tutti gli indispensabili passi diplomatici nei confronti delle autorità venezuelane perché la pietosa opera di recupero dei resti dei passeggeri dell’aereo sia portata a termine”.