Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incontro conoscitivo con la cordata che vuole impedire la scomparsa della squadra

LUCCHESE E FRANDOLI DA MANILDO PER SALVARE IL CALCIO TREVISO

A Ca Sugana visto anche Corvezzo: "Vogliamo ripartire dalla D"


TREVISO "E' stato un incontro per conoscerci reciprocamente e per dar credibilità alla nostra operazione, era giusto mostrare le nostre facce alla massima autorità cittadina. Non abbiamo parlato d’altro: gli è solo stato detto che se ce la faremo saremo tutti molto felici, in caso contrario ci sentiremo orgogliosi comunque, non avremmo nulla da rimproverarci perché almeno ci avremo provato. Insomma, ci siamo semplicemente fatti conoscere. Credo fosse un passaggio obbligato, anche per spiegare direttamente al sindaco, nel momento in cui ci si mette in gioco, quali sono le nostre credenziali e come stanno le cose. Il clima è stato molto sereno e disteso. Purtroppo il tempo non è molto, si fa tanta fatica, speriamo di essere assistiti anche dalla fortuna: tra poco ci siederemo ad un tavolo e faremo la conta di quanto abbiamo raccolto finora."

In municipio oggi si è recato anche Renzo Corvezzo, che è il curatore fallimentare del F.C. Treviso, annunciando che un gruppo da lui rappresentato sta predisponendo un affitto di ramo d’azienda per ripartire dalla D con la stessa denominazione sociale.