Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

"Abbiamo chiesto agli organizzatori di portare alcuni spettacoli in città"

L'HOME FESTIVAL SBARCA ANCHE NEL CENTRO DI TREVISO

Le parole dell'assessore Luciano Franchin a Buongiorno Veneto Uno


TREVISO - Il turismo e la cultura sono due referati che devono lavorare in simbiosi, un binomio inscindibile. E' quanto confermato dal neo assessore alla cultura, al turismo e gli spettacoli del comune di Treviso, il professor Luciano Franchin intervenuto in diretta a Buongiorno Veneto Uno. A un mese dall'insediamento della nuova amministrazione le idee per il futuro sono già chiare, e la voglia di fare sembra aver svegliato i cittadini "c'è la fila davanti alla porta del mio ufficio - spiega Franchin - è sempre aperto e sono pronto ad ascoltare chiunque abbia voglia di proporre nuove idee." L'importante, aggiunge è che ci sia "la voglia di elevare la qualità del prodotto proposto e che si pensi a tutta la città, quartieri compresi".

E a tal proposito le prime novità si vedranno con l'Home Rock Festival che già da questa edizione potrebbe proporre, durante i giorni della manifestazione a settembre, degli spettacoli "soft" o "unplugged" in alcuni scorci della città. "Ho trovato grande partecipazione da parte degli organizzatori - ha spiegato ai nostri microfoni Franchin - l'intento è di coinvolgere in quei giorni tutta la cittadinanza trevigiana."

Parole di elogio anche per il Treviso Comic Book Festival "una kermesse prestigiosa"...

Ascolta nell'audio, in streaming, l'intervista integrale