Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venezia, il ritardo medio nei pagamenti degli enti locali è salito a 235 giorni

ZAIA: "LIBERARE 1,3 MILIARDI DI EURO SEQUESTRATI IN TESORERIA"

Il governatore interviene sui dati emersi dall'assemblea dell'Ance


VENEZIA - “Il grido di dolore dei costruttori, che giustamente lamentano ritardi nei pagamenti da parte della Pubblica amministrazione arrivati ben oltre il confine che separa la sopravvivenza di un’azienda dalla morte per mano statale, è lo stesso urlo angosciato che in Veneto si leva da tutti i comparti produttivi”. E’ il commento del Presidente del Veneto, Luca Zaia, ai dati presentati oggi dall’Associazione nazionale costruttori (Ance), alla propria assemblea nazionale secondo cui il ritardo medio nei pagamenti da parte degli enti locali è arrivato a 235 giorni, anche per effetto del patto di stabilità interno. “Per quanto riguarda il Veneto, posso dire che la rabbia dei costruttori e degli imprenditori tutti è anche la mia rabbia – prosegue Zaia. E’ bene ripeterlo: pur avendo la Regione ben un miliardo 300 milioni depositati sui propri conti correnti, con cui si potrebbero onorare pagamenti e dare una boccata d’ossigeno alle economie dei territori, lo Stato li tiene sequestrati in Tesoreria centrale e non consente di spenderli a causa di un patto di stabilità interno che la Ue non ci ha chiesto, limitandosi a imporci il pareggio di bilancio”.