Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Monitorati i centri e le arterie principali per disincentivare la guida in stato di ebrezza

CONTROLLI A TAPPETO SULLE STRADE DELLA PROVINCIA

550 persone identificate dai Carabinieri la scorsa notte


TREVISO - Intensa l'attività di controllo da parte della compagnia dei carabinieri di Treviso nelle ultime 24 ore. Sono 350 i veicoli controllati, 550 le persone identificate delle quali 52 sottoposte a misure particolari di sorveglianza. Questo il bilancio del servizio di presidio sulle arterie principali della provincia, che ha visto impegnati 100 militari dell'Arma e anche il nucleo elicottero. Nel corso del servizio, in particolare, sono state effettuate 19 contravvenzioni, 8 denunce a piede libero e ritirate 5 patenti.

Particolare attenzione è rivolta al controllo del tasso alcolico dei conducenti per evitare che uomini e donne si mettano alla guida a rischio della sicurezza pubblica. La scorsa notte nella Treviso-Mare, all'altezza di Roncade, è stato fermato dai carabinieri un cameriere di Monselice 45enne a bordo della sua 500. L'uomo, che probabilmente aveva finito il suo turno di lavoro e si stava recando al mare è stato trovato con un tasso alcolico del valore, prima di 1,16 e al secondo controllo di 1,18.

A Revine Lago i carabinieri hanno fermato un 33 enne polacco, trovato alla guida in stato di ebbrezza alcolica con un tasso di oltre il 2,8 g/l che è valso all'uomo il ritiro della patente e il sequestro del veicolo.

Intanto l'attività di monitoraggio proseguirà durante tutto il fine settimana, come conferma ai nostri microfoni il comandante della compagnia dei carabinieri di Treviso Claudio Papagno