Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incontro a Revine Lago per censire cavi e teleferiche spesso non denunciati

SOCCORRITORI E SINDACI INSIEME PER PARLARE DI SICUREZZA IN VOLO

illustrati i lavori dei volontari edei sanitari degli ultimi tre anni


REVINE LAGO – (gp) I soccorritori della Stazione delle Prealpi Trevigiane hanno incontrato a Revine Lago gli amministratori comunali dei territori in cui sono chiamati a intervenire dal 118 in caso di emergenza in montagna o ambiente impervio. Diverse le finalità dell'incontro cui hanno preso parte, oltre al delegato del Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi (che comprende anche le due Stazioni trevigiane, Pedemontana del Grappa e Prealpi Trevigiane appunto), i sindaci o gli assessori di riferimento dei Comuni di Revine Lago, Cappella Maggiore, Cison di Valmarino, Tarzo, Refrontolo, Vidor, Valdobbiadene, Cordignano. Innanzitutto sono state ricordate la struttura operativa e le norme legislative che regolano l'operatività del Soccorso alpino, poi capo e vicecapo hanno presentato il personale della Stazione delle Prealpi Trevigiane, che conta 22 volontari, compresi un'unità cinofila, un medico e un infermiere. Sono stati illustrati la reperibilità, in funzione 24 ore su 24 per 365 giorni all'anno, gli interventi degli ultimi 3 anni (19 nel 2011, 17 nel 2012, 8 nel 2013 fino a oggi), le esercitazioni di formazione, la prevenzione attuata attraverso lezioni teoriche e pratiche con i bambini delle elementari, nonchè il supporto alle Stazioni contermini, pedemontana e bellunesi, in caso di soccorsi su zone confinanti. Infine ai sindaci è stata chiesta collaborazione concreta per il censimento, attualmente in corso a livello regionale, sugli ostacoli al volo, ovvero la registrazione di cavi e teleferiche, spesso non denunciati, che mettono a rischio la vita di chi interviene con l'elicottero.