Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ore decisive per il futuro del club biancoceleste: salvezza o liquidazione

CORVEZZO INSISTE: "VENDERÒ IL TREVISO PER ISCRIVERLO IN C2"

Bisogna depositare 450 mila euro entro le 13 di martedì


TREVISO - Sono queste ore decisive per il calcio Treviso. Parliamo del F. C. Treviso, quello cioè che dopo essere retrocesso in Seconda Divisione e mancato l'iscrizione ha ricevuto un'insperata ciambella di salvataggio dalla Covisoc: se riuscirà a portare a Roma entro el 13 di martedì circa 450 mila euro, oltre a tutta la documentazione, potrà dirsi iscritto alla C2. Ma chi li mette tutti questi soldi? Spiega l'ex presidente Renzo Corvezzo. "Domani sarà certamente una giornata molto intensa: avremo un incontro con il gruppo che intende rilevare la società, con il pagamento della fidejussione di 400 mila euro e garantendo il budget, circa un milione e mezzo, che serve per una stagione di Seconda Divisione. Il gruppo è sempre quello che è ancora in trattativa per acquistare il Vicenza. Se, come sono convinto, ci sarà un esito positivo, il giorno dopo una nostra delegazione andrà a Roma per depositare in Federazione sia i soldi che i documenti, al fine di iscrivere la squadra in C2 con un punto di penalizzazione. Tengo a sottolineare che senza le garanzie economiche di poter sostenere tutta la stagione l’operazione non avrebbe senso, ma da questo punto di vista ho ricevuto ampie assicurazioni."

Se sono rose, fioriranno.