Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, progetto di Confartigianato per rilanciare il settore edile

DALLA MARCA ECCO LE CASE LOW COST

Abitazioni a mille euro al metro quadro contro la crisi


TREVISO - Confartigianato della Marca lancia la casa low cost. Villette bifamiliari da cento metri quadrati, con giardino, da mille euro al metro quadro (più il prezzo del terreno). A costruirle saranno proprio le imprese associate: aziende edili, posatori, impiantisti, riuniti in appositi team. Ma nella filiera sono stati coinvolti anche i Comuni, per snellire le pratiche burocratiche necessarie e indicare, in base ad appositi accordi, terreni a prezzi calmierati. In questa prima fase sperimentale, hanno aderito le amministrazioni di Castelfranco Veneto, Cordignano, Crespano del Grappa, Fontanelle, Montebelluna, Ponte di Piave, Portobuffolè, Quinto, Revine, Vazzola e Villorba. Altre potranno aggiungersi nei prossimi mesi. Dal canto loro, le Banche di credito cooperativo metteranno a disposizione finanziamenti a tassi agevolati, come ricorda il presidente della federazione provinciale delle Bcc, Tiziano Cenedese. Il progetto è rivolto in particolare alle giovani coppie. Chi vorrà farsi edificare la casa a “prezzo ridotto” potrà fare riferimento alla Confartgianato e l’associazione indirizzerà verso il pool di imprese della zona scelta. Già un paio le richieste giunte all’associazione. Basso prezzo non significa affatto bassa qualità costruttiva o materiali scadenti, assicurano gli artigiani. Anzi, le abitazioni saranno realizzate con tecniche moderne di bioedilizia, in classe A di risparmio energetico. Come sia possibile raggiungere questi costi, di circa un terzo più bassi dei normali valori di mercato, lo spiega Paolo Bassani, presidente provinciale e regionale degli edili di Confartigianato. L’iniziativa trevigiana, costata un anno di lavoro, è una “prima” a livello nazionale. Obiettivo: contribuire a ridare slancio ad un settore, quello delle costruzioni e i comparti collegati, fondamentale per l’economia della Marca ed oggi tra i più colpiti dalla crisi, come spiega Mario Pozza, leader della Confartigianato della Marca.